Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
teatro moderno

Combattere il femminicidio: se ne parla al Moderno durante la “Giornata della legalità”

24/05/19

EVENTO GRATUITO
: Teatro Moderno Teatro Moderno, Via Tripoli, Grosseto, Italia - Inizio ore 9 - Fine ore 20

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Il Tribunale di Grosseto, con il patrocinio dell’Anam, dell’Ordine degli avvocati di Grosseto e del Comune di Grosseto, per il prossimo 24 maggio ha organizzato una giornata della legalità. L’evento si terrà al al il Teatro Moderno a partire dalle 9.

La giornata sarà divisa in due parti. La prima parte, dedicata a tutti gli studenti delle scuole, avrà inizio alle 9 fino alle 13 e sarà caratterizzata dalla rappresentazione di un processo penale monocratico al quale prenderanno parte, nei vari ruoli processuali, gli studenti di due classi del secondo anno dell’istituto “V. Fossombroni”.

La seconda parte, che avrà inizio alle 14:50 e terminerà alle 20, vedrà Ernesto Lupo, già primo presidente della Corte di Cassazione, confrontarsi con Arianna Agnese, presidente dell’Associazione italiana vittime di reato nonché dell’associazione forense Ius AC bonum, sul tema della tutela e la protezione della vittima di reato.

Alle 16:30 vi sarà una tavola rotonda condotta dal giornalista Massimo Canino con il Presidente del Tribunale Laura Di Girolamo, il responsabile della Rete codice rosa Regione Toscana Vittoria Doretti, il presidente del Centro antiviolenza Sabrina Gaglianone, e Nicodemo Gentile, avvocato dell’associazione Penelope, famiglie e amici delle persone scomparse sul tema di tragica attualità dei femminicidi.

Alle ore 18:45 Sarah Scola interpreterà l’atto unico di Dario Fo e Franca Rame “una donna sola”, per la regia di Alessio Tona.

L’evento è aperto a tutti.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!