Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Bande tra i soffioni

Bande tra i soffioni: appuntamento a Monterotondo con a sesta edizione

17/06/18

EVENTO GRATUITO
: Paese Monterotondo Marittimo, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MONTEROTODNO MARITTIMO – Domenica 17 Giugno a Monterotondo Marittimo, per il sesto anno consecutivo, si rinnova l’appuntamento con la musica bandistica “Bande tra i soffioni”, organizzato dalla formazione locale “La Rinascente”. Un raduno che quest’anno vedrà sfilare per gli antichi vicoli del paese, oltre ai padroni di casa, ben cinque formazioni bandistiche di vario genere provenienti da tutta la Toscana ad eccezione della Filarmonica di Papiano, in provincia di Perugia.

Per la prima volta l’evento è stato preceduto, in data 1 Giugno, da una manifestazione dedicata ai giovani, dal titolo “Ragazzi, che musica!!!”, che oltre a dare l’occasione di esibirsi agli alunni delle scuole di Monterotondo Marittimo e ai giovani allievi dell’Accademia Don Omero Martini di Massa Marittima, si è configurata come un vero e proprio “assaggio di raduno” accogliendo “The Shining Winds Band”- Banda Giovanile di Selvatelle e Terricciola (PI).

Il programma del 6° RADUNO “BANDE TRA I SOFFIONI” prevede:
ore 10:00 Sfilata per le vie del centro storico
ore 15:30 circa Esibizione delle bande in Piazza Mario Cheli.

Le bande partecipanti saranno:
Banda Cittadina “A. Galantara” di Piombino (LI)
Corpo Bandistico “Ruggero Francisci” di Cinigiano (GR)
Filarmonica Comunale “Gioberto Pozzi” di Santa Fiora (GR)
Filarmonica di Papiano (PG)
Società Filarmonica “Banda di Torniella” (GR)

Il Corpo Bandistico “La Rinascente” di Monterotondo M.mo si è costituito oltre 150 anni fa ed ha sempre mantenuto viva la sua attività musicale. In tutti questi anni si sono alternati momenti di alti e bassi, segnati da perdite anche importanti (nemmeno un anno fa il noto trombettista Giuliano Nencini “Bubo”, pochi mesi fa il batterista Antonio D’Ambrosio, altra colonna portante), ma nonostante le difficoltà la sua attività non è mai stata interrotta, grazie all’impegno di tutti coloro che ne fanno parte.

L’organizzazione del Raduno, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, è il fiore all’occhiello dell’attività di questa associazione, poiché riesce a portare nelle case di tutto il paese tanta musica e tanta allegria.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!