Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Nuova concessionaria Fiat a Grosseto: il gruppo Brandini apre in via Ambra

GROSSETO – Grosseto ha di nuovo una concessionaria Fiat. Grazie a Brandini Spa, azienda storica nel settore del commercio delle autovetture, che ha aperto le porte della nuova filiale della società fiorentina, in via Ambra 41, dove oltre alla professionalità e alla cortesia del personale addetto, sarà possibile trovare una serie di servizi come la vendita di auto nuove – dei marchi Fiat, Fiat Professional, Alfa Romeo, Lancia, Jeep, Abarth – usate e dell’officina. Tutto questo in un ampio salone di 2.500 metri quadrati, oltre ai 3.500 dell’esterno.

La decisione di aprire una concessionaria a Grosseto, dove da cinque anni mancava una concessionaria Fiat, rientra nel piano di espansione territoriale di Brandini e conferma l’animo e il modo di operare di una concessionaria da sempre al vertice sul fronte della qualità del servizio offerto e dei prodotti venduti. Per l’azienda fiorentina, dunque, si aprono nuovi scenari di sviluppo, in un mercato rimasto inesplorato per molto tempo. Ma per Grosseto l’apertura della nuova filiale Brandini, significa anche posti di lavoro: già 4 persone sono state assunte, nell’immediato, ed altre dieci potrebbero arrivare nel 2017, se il mercato lo richiederà.

L’AZIENDA – Brandini spa nasce nel 1917 a Firenze e rappresenta oggi una delle realtà più solide, nel settore del commercio delle vetture, in Toscana, con 240 dipendenti, un fatturato di 250 milioni di euro (costantemente in crescita) e sedi a Firenze, Borgo San Lorenzo, Montecatini, Pistoia e Pontassieve. Attualmente Brandini, oltre ai marchi del Gruppo FCA (Fiat, Fiat Professional, Alfa Romeo, Lancia, Jeep, Abarth), rappresenta anche Nissan, Opel, ed Infiniti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.