Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Dialogo Euro Mediterraneo tra Napoli e Cortona fa tappa al Valdichiana Outlet Village

Collaborazioni internazionali e "Dal Museo al territorio": la Land Of Fashion di Foiano della Chiana tappa "shopping tourism" del tour dei Musei della Valdichiana

VALDICHIANA – Sviluppare nuove collaborazioni internazionali in ambito museale, promuovere anche sul nostro territorio il turismo lento legato ai Cammini culturali: è con questo obiettivo che Aion Cultura, insieme alla Red de la Ruta de Los Fenicios en España e all’Università di Jaèn, Dipartimento di Archeologia, organizza la sessione italiana delle Giornate Internazionali di Studio Dialogo Euro-Mediterraneo: Iberi ed Etruschi sul Mediterraneo Antico – Dal Museo al Territorio, che si tiene a Napoli, a Cortona e al Valdichiana Outlet Village dal 4 al 6 settembre.

Le Giornate Internazionali promosse da AION Cultura, intendono mettere a confronto le due culture che in antico hanno interessato questi rispettivi territori, gli Etruschi in Toscana e gli Iberi in Andalusia e i musei principali legati alle culture del Mediterraneo antico. Il progetto prende spunto dalla definizione presente nella Convenzione di Faro per cui “una comunità di eredità è costituita da un insieme di persone che attribuisce valore ad aspetti specifici dell’eredità culturale, e che desidera, nel quadro di un’azione pubblica, sostenerli e trasmetterli alle generazioni future”: dalla conoscenza delle proprie radici, quindi.

Tuttavia si vuole andare oltre: non solo promuovere la conoscenza “accademica” delle più aggiornate indagini storico-archeologiche sul tema, ma piuttosto ragionare anche – e soprattutto – sulla ricaduta che in termini turistico-culturali può offrire ai territori la gestione e l’apertura al pubblico delle aree archeologiche e dei musei ad esse connessi e di come possa essere amplificato (se non creato) il dialogo tra di loro. Il tema specifico di quest’anno, “Dal museo al territorio”, si concentra proprio su come arrivare a pubblici diversificati ed incrementare così i propri flussi di utenza, rendendo i musei creature vive e vivaci, per tutti.

Dopo gli incontri del 4 settembre al MANN di Napoli (dove ha presenziato anche l’Assessore a Cultura e Turismo del Comune di Cortona M° Francesco Attesti, in rappresentanza sia del Comune che del MAEC), venerdì 6 settembre, gli incontri si spostano a Cortona e al Valdichiana Outlet Village. Nell’occasione, gli ospiti internazionali avranno modo di conoscere de visu alcune situazioni di eccellenza locali – in primis il Parco Archeologico – come casi di studio interessanti a fini gestionali e di ricaduta sul territorio.

Sarà una giornata itinerante e densa di appuntamenti: la conferenza inaugurale “Il Museo e il suo territorio” si svolgerà al MAEC a Cortona alle ore 9, per poi spostarsi all’area archeologica del Sodo; alle 11,30 il Valdichiana Outlet Village di Foiano della Chiana – partner tecnico dell’evento – sarà sede della Tavola Rotonda sul tema “Nuovi pubblici per il museo”.

“Siamo davvero onorati di ospitare uno dei momenti di questo importante convegno e gli ospiti di caratura internazionale – dichiara Riccardo Lucchetti, center manager del Valdichiana Outlet Village – su un tema che è sempre centrale nelle nostre strategie come quello della promozione del territorio e della sua cultura”.

L’incontro si concluderà nel pomeriggio a Tuoro sul Trasimeno per parlare della “Musealizzazione dei luoghi delle battaglie storiche”.

Il progetto gode della partnership di Comune di Cortona, Accademia Etrusca di Cortona, Museo MAEC, Consejerìa de la Cultura Junta de Andalucia; ha inoltre ottenuto il marchio della Regione Toscana – Consiglio Regionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.