Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Anteprima di Toscana: il Consorzio tutela vini della Maremma alla seconda edizione

GROSSETO – Toscana Promozione ha promosso e organizzato, anche per il 2016, l’iniziativa Anteprime di Toscana – Buy Wine, che si svolgerà a Firenze nella settimana tra il 13 e il 20 febbraio. In questa edizione, per la seconda volta, parteciperà anche il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, in particolare alla iniziativa prevista per il giorno 13 febbraio 2016 presso lo Star Hotel Michelangelo di Firenze, riservata esclusivamente ai Consorzi (scelti tra quelli che non organizzano le Anteprime in maniera autonoma, come Chianti Classico, Brunello, Vino Nobile, Vernaccia) e aperta solo ai giornalisti di settore, nazionali ed esteri, che saranno oltre 120 dei quali quasi la metà provenienti dall’estero.

Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana presenterà i vini delle 28 aziende che hanno aderito all’iniziativa e sarà posizionato insieme agli altri Consorzi del territorio grossetano, ovvero Morellino di Scansano, Montecucco e Bianco di Pitigliano e Sovana il che, oltretutto, darà un segnale di forte coesione del territorio.

Ma la presenza del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana alle Anteprime di Toscana 2016 non si ferma qui. Grazie alla collaborazione delle aziende della filiera, infatti, per il giorno successivo domenica 14 febbraio, è prevista la presenza sul territorio maremmano di due gruppi di buyers, per un totale di 33 presenze, provenienti da 14 Paesi diversi (USA, Giappone, Cina, Vietnam, Canada, St. Lucia, Brasile, Belgio, Croazia, Estonia, Germania, Svezia, Austria e Olanda), che verranno accolti presso la Tenuta di Alberese dell’Azienda Agricola Regionale e, in particolare, nella splendida cornice del Granaio Lorenese, in località Spergolaia.

Il programma prevede, a partire dalle ore 10:00, una breve presentazione della DOP Maremma toscana e del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, alla quale seguirà un Wine Tasting durante il quale i tanti produttori della DOP Maremma toscana che hanno aderito all’iniziativa (oltre 30 aziende), presenteranno i propri vini. Inoltre, saranno presenti anche due prestigiose aziende produttrici di formaggi e salumi tipici del territorio maremmano, che delizieranno gli ospiti con assaggi dei loro prodotti, accompagnandoli a quelli forniti dalla Tenuta di Alberese. Al pomeriggio il gruppo si sposterà presso undici aziende del territorio maremmano, situate nella parte settentrionale, nella zona del Morellino e nell’area tra Pitigliano e Sorano, ove i buyers avranno modo di visitare alcune delle realtà più prestigiose del territorio.

Un’ulteriore opportunità, perciò, per il territorio maremmano, per porre all’attenzione del mondo vitivinicolo e degli addetti ai lavori le grandi potenzialità che questa Denominazione offre. Gli ultimi dati, riferiti alla scorsa vendemmia 2015, parlano di oltre 125.000 quintali di uve rivendicati alla DOP Maremma Toscana, con un potenziale di oltre 90.000 ettolitri di vino, ottenuti su quasi 1.630 ettari di vigneto. Sono dati in crescita, come quelli riferiti alla base sociale, che oggi può contare su 338 soci, dei quali 55 aziende “verticali” che procedono, cioè, alla lavorazione delle uve coltivate e all’imbottigliamento dei vini ottenuti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.