Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus: Operazione Cuore regala uova di Pasqua ai bambini bisognosi

GAVORRANO – In un momento in cui l’emergenza sanitaria sul territorio ha portato anche ad un’emergenza sociale per tante famiglie, c’è qualcuno che pensa a donare un dolce pensiero ai bambini. È Laura Romeo, madrina e ideatrice di Operazione Cuore, il progetto benefico da quest’anno diventato onlus, che da anni regala campi estivi ai bambini meno fortunati di Gavorrano.

Infatti, sono sempre i bambini che a Laura stanno più a cuore ed è per questo che ha pensato di fargli una bella sorpresa per Pasqua. E così ha regalato a “suoi” 41 bambini che dovevano partecipare al campus 2020 un bellissimo uovo di pasqua.

Un semplice dono da parte della Onlus Operazione Cuore per i bimbi più bisognosi del Comune di Gavorrano, ma che sicuramente ha acceso un lampo di felicità negli occhi dei bimbi che l’hanno ricevuto.

«Purtroppo – dice Laura Romeo – quest’anno il campus non si potrà fare. Era tutto organizzato, ma con il virus e quindi con la chiusura delle scuole e nel rispetto delle distanze sociali abbiamo ritenuto opportuno e giusto rimandare all’anno 2021. Ma ho avuto lo stesso un pensiero per i bambini di Operazione Cuore, affinché tutti, senza distinzioni, possano trascorrere una serena Pasqua avendo nel cuore serenità, amore, forza e fiducia nel futuro. Vorrei ringraziare il sindaco Andrea Biondi, il vicesindaco Francesca Bargiacchi, l’Auser di Bagno di Gavorrano e il presidente Vasco Sammicheli per aver coordinato e distribuito le uova nel comune di Gavorrano. I bimbi di Gavorrano rappresentano per Operazione Cuore i bimbi di tutta l’Italia».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.