Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus: salgono a nove le vittime. Due solo oggi. Tampone “incerto” per un medico di famiglia

GROSSETO – Un uomo e una donna. Due vittime in un solo giorno. Il primo, un uomo di 90 anni, era ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Misericodia, e solo pochi minuti fa a morire stata una donna, Silvana Cirri, 86 anni. A dare la notizia di questo secondo decesso il sindaco di Monterotondo Marittimo, che ha avuto la notizia dai familiari della donna. «Una notizia che purtroppo ci aspettavamo» ha sottolineato Giacomo Termine. La donna era positiva al Coronavirus e si trovava da alcuni giorni in ospedale dove è morta.

Il sindaco ha dato anche notizia di un nuovo caso positivo e della scadenza di 19 sorveglianze attive, ossia la fine della quarantena, oltre ad un tampone che ha dato risultato “indeterminato” che dovrà essere rifatto. Purtroppo, come ha sottolineato il primo cittadino, tale tampone è quello del medico di famiglia che si è già messo in autoisolamento in attesa del secondo tampone.

Si tratta, come abbiamo detto, della nona vittima dall’inizio del contagio: due nella sola giornata di oggi. Il primo a morire era stato un uomo di Scansano di 86 anni, Onorio Ore. Dopo di lui un noto ristoratore follonichese, Rizieri Ceccarelli, di 79 anni. Poi un altro uomo, 86 anni, di Grosseto, una donna di Monterotondo Marittimo, di 95 anni, Leonora Cerboneschi, un uomo di 79 anni di Grosseto, una donna di 73 anni e una di 84 anni, residente, quest’ultima, ad Arcidosso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.