Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confesercenti: «Con Vicinoesicuro.it la spesa (e non solo) si fa da casa» Negozi vicini che consegnano a domicilio

Più informazioni su

GROSSETO – Un sito per trovare, con un click, tutti quei negozi che fanno consegne a domicilio. L’iniziativa è particolarmente utile, specie in questo momento in cui non è possibile uscire di casa. Un servizio per i cittadini, ma anche per gli esercenti che, a costo zero, possono usufruire di una importante vetrina.

Il sito si chiama Vicinoesicuro.it ed è uno strumento concreto per supportare i cittadini e i piccoli commercianti. Iniziativa no-profit, progetto completamente gratuito, che offre una mappa navigabile di tutte le attività che intendono effettuare consegne a domicilio: negozi di tutte le tipologie, alimentari, bar, ristoranti, edicole, lavanderie e altro ancora. Cliccando su vicinoesicuro.it i cittadini possono scegliere la tipologia di attività di cui hanno bisogno, consultare le informazioni su modalità ed eventuali costi, contattare direttamente l’esercente.

Un’opportunità che Confesercenti Toscana mette a disposizione di tutti e che permette, da un lato, ai cittadini, alle famiglie, di restare a casa nel segno delle indicazioni ricevute dalle istituzioni per il Covid-19 ed ai commercianti di continuare la propria attività, offrendo un servizio diretto, porta a porta. I commercianti, registrandosi gratuitamente, possono contemporaneamente aumentare la propria visibilità senza alcun investimento pubblicitario rispettando semplicemente quanto previsto dalle normative per la consegna a domicilio.

«Si tratta di uno strumento al passo con i tempi, innovativo e a cui hanno già aderito alcune attività della nostra provincia – afferma il presidente provinciale Confesercenti Giovanni Caso – uno strumento che consente, anche ai piccoli negozi di vicinato, di far conoscere a clienti e cittadini i servizi e i prodotti offerti. Particolarmente importante in un momento in cui in tanti sono costretti a restare a casa».

Pagina Fb www.facebook.com/vicinoesicuro/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.