Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vivarelli Colonna su Facebook: “far scomparire il Pd”. Bonafè e Marras: «Rispetto per la nostra comunità» 

GROSSETO – “Condanneremmo quelle parole chiunque le avesse pronunciate. Ma il fatto che sia un primo cittadino, rappresentante delle istituzioni, che si pone l’obiettivo di ‘far scomparire il Pd fino all’ultima cellula’ é gravissimo. Vivarelli Colonna purtroppo non é nuovo ad uscite volgari e aggressive. La comunità del Partito Democratico è una comunità di persone oneste e impegnate per i propri ideali, che sono orgogliosamente all’opposto di chi vorrebbe annientare l’avversario, e merita rispetto. Ci aspettiamo che tutti, in particolare i partiti che lo sostengono, si dissocino immediatamente. In un momento così complicato, oltretutto, occorrerebbe che un sindaco si occupasse dei problemi e non di come cercare l’ennesimo momento di visibilità con commenti Facebook in cui si alza il tiro contro il Pd”.

Così la segretaria del Pd toscano, Simona Bonafè, e il capogruppo in Regione Leonardo Marras, intervengono sul commento Facebook del sindaco di Grosseto in cui dice “dovremo far scomparire completamente il Pd fino all’ultima cellula”.

“Noi andiamo avanti – conclude Simona Bonafè -. Proprio questo pomeriggio abbiamo riconvocato la segreteria regionale del partito in videoconferenza con l’assessore Vittorio Bugli per fare il punto sulle misure messe in campo dalla Regione e sui prossimi passaggi per fronteggiare l’emergenza Coronavirus”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.