Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, l’ispettorato del lavoro riceve solo le urgenze. Il resto va fatto on-line

Più informazioni su

GROSSETO – Nuove regole per gli ispettori territoriali del lavoro «In ragione dell’evoluzione delle problematiche legate al diffondersi del virus Covid-19, per minimizzare, per quanto possibile, le attività che comportano uno stretto contatto con il pubblico».

Gli Uffici riceveranno con carattere di precedenza, nei consueti orari di apertura al pubblico, le istanze relative a: convalida dimissioni lavoratrici madri e lavoratori padri di figli fino a tre anni e convalida dimissioni in caso di matrimonio, e interdizione anticipata e post partum lavoratrici.

«Tutte le altre attività di carattere provvedimentale di competenza degli Ispettorati, la cui modulistica è consultabile alle pagine dedicate all’Itl di Grosseto (https://www.ispettorato.gov.it/it-it/il-ministero/Uffici-periferici-e- territoriali/roma/grosseto/Pagine/default.aspx), saranno preferibilmente gestite attraverso mezzi di comunicazione “a distanza” (telefono, Pec, e-mail, posta ordinaria). Analogamente, le richieste di intervento potranno pervenire a mezzo posta elettronica – se possibile certificata – allegando in tali casi copia del documento di identità, utilizzando il modello che sarà pubblicato a breve sul sito istituzionale» afferma il capo dell’Ispettorato territoriale del lavoro Emanuela Faba.

Se necessario, è possibile fissare un appuntamento, inviando dettagliata e motivata richiesta ai seguenti indirizzi: posta certificata, ITL.Grosseto@pec.ispettorato.gov.it, posta elettronica ordinaria  ITL.Grosseto@ispettorato.gov.it posta ordinaria: Ispettorato Territoriale del Lavoro – via Belgio 17/19 58100 Grosseto

«Tali misure sono adottate a scopo meramente precauzionale al fine di non dar luogo a momenti, sia pur temporanei, di aggregazione» conclude l’ispettorato del lavoro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.