Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un cittadino: «Senz’acqua per 24 ore, è emergenza sanitaria». AdF «Stiamo risolvendo, autobotti disponibili»

ROSELLE – «Siamo senz’acqua da ieri alle 17. C’è un’emergenza sanitaria in corso, ci dicono che ci dobbiamo lavare le mani più volte al giorno e invece qui neppure la doccia la mattina possiamo farci» a segnalare il disagio un cittadino di Istia che continua «manca l’acqua in tutte le Stiacciole, a Roselle, e sino alla strada dello Sbirro. Abbiamo chiamate più volte l’acquedotto del Fiora che però ogni volta sposta in avanti l’ orario in cui il guasto sarà risolto».

«Prima ci hanno detto che alle 3 della notte sarebbe tornata l’acqua, poi alle 11 della mattina, ora siamo arrivate alle 17: 24 ore senz’acqua».

AdF conferma, «C’è stata una rottura improvvisa un guasto che sta causando temporanee mancanze di acqua a Roselle, Istia di Ombrone e in via Genova a Grosseto. È stato attivato un servizio di approvvigionamento con autobotte in stazionamento alternativamente a Roselle (nella piazza davanti alla chiesa) e a Istia di Ombrone (nello slargo principale all’ingresso di tale località). Il flusso tornerà regolare, salvo imprevisti, intorno alle 17 di oggi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.