Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sfida contro la quinta Aglianese per gli Juniores del Follonica Gavorrano, Allievi ad Arcidosso

FOLLONICA – Delicata trasferta per gli Juniores nazionali del Follonica Gavorrano, impegnati sabato alle 15 sul terreno di gioco dell’Aglianese, compagine che occupa la quinta posizione della classifica del girone G. I ragazzi di Giulio Biagetti, che all’andata non andarono oltre un pareggio per 1-1, sono a caccia di una vittoria che manca da tre partite, visto che i biancorossoblù hanno chiuso con un pareggio e due sconfitte il trittico di gare casalinghe.

Il mister dovrà fare i conti ancora una volta con una serie di assenze. Non ci saranno Barlettai e Righini, ma in compenso torneranno a disposizione Cordovani e Mordini, oltre a Farini, che ha smaltito un infortunio. Nella lista dei convocati figura anche Vincenzo Mistretta, un attaccante che ha bagnato l’esordio in Maremma con il gol del momentaneo vantaggio contro il San Donato Tavarnelle.

“Mi aspetto solo – dice Giulio Biagetti – che i ragazzi mettano sul campo con un po’ della qualità, della grinta e dell’intensità che vedo durante la settimana negli allenamenti. Questa rosa mi piace, ma non sempre il sabato riesce ad entrare in campo con il giusto approccio o si abbatte alla prima difficoltà”.

Il programma della 21esima giornata: Aglianese-Follonica Gavorrano, Aquila Montevarchi-Real Forte Querceta, Grosseto-Sangiovannese, Ponsacco-Lucchese, Pontedera-Fezzanese, San Donato Tavarnelle-Ghivizzano, Seravezza Pozzi-Tuttocuoio.

La classifica: Sangiovannese 42 punti; Aquila Montevarchi 41; Ghivizzano 34; Real Forte Querceta 33; Aglianese e San Donato Tavarnelle 32; Fezzanese 28; Seravezza Pozzi 22; Follonica Gavorrano e Us Grosseto 21; Ponsacco 19; Lucchese 13; Tuttocuoio 2. Fuori classifica: Pontedera 18.

 

Gli Allievi provinciali del Follonica Gavorrano cercano di proseguire la rincorsa al secondo posto (occupato dall’Argentario, che ha due punti di vantaggio) domenica ad Arcidosso sul campo del fanalino Giovanile Amiata. I ragazzi di Marco Cacitti sono apparsi in ottima condizione e dovranno rimanere concentrati per evitare sorprese. Gli Allievi 2004 ricevono invece sabato alle 15, al “Varese Bertini” di Bagno di Gavorrano, la visita dell’Atletico Livorno Academy. Impegni casalinghi, al Baldaccheri di Campi Alti, per le due formazioni Giovanissimi: i provinciali, sesti in classifica con 29 punti, ospitano domenica alle 10,30 il Manciano, penultimo a cinque punti; gli interprovinciali sono attesi sabato alle 15 al big-match con l’Armando Picchi. Il Follonica Gavorrano guida la classifica della fase di merito con 17 punti, i livornesi sono appaiati a Us Grosseto e Venturina al secondo posto con 16 punti.

Nel campionato Esordienti i 2007 A si confrontano, domenica alle 11, al Nicoletti, con il Marina Calcio; i 2008 A giocano sabato in via Lago di Varano a Grosseto contro l’Invicta Sauro, mentre i 2008 C ospitano domenica alle 9,30 al Nicoletti il Roselle. Tre i confronti del campionato Pulcini in programma nel fine settimana. I 2010 A sabato si esibiscono al centro sportivo di Roselle contro l’Us Grosseto. I 2010 C ospitano sabato alle 16,30 al Baldaccheri la Virtus Maremma.

I 2008 B di Angelo Fioravanti sono impegnati domenica mattina alle 10 al Nicoletti contro il Roselle, dopo essersi misurati martedì con la Nuova Grosseto. Le due formazioni hanno dato vita ad un’ottima sfida, con bel gioco e palla in terra. Soddisfatto il tecnico e divertiti i genitori presenti nella tribuna del Baldaccheri. Sul campo la Nuova si è imposta di misura con un gol segnato nel secondo tempino. Senza reti la prima e la terza frazione. La formazione: Lorenzo Niccolai, Cosimo Cilemmi, Marco Franchi, Marco Mastrocola, Alessandro Montomoli, Ettore Pallozzi, Mirko Palmieri, Gabriele Presta, Daniele Soresina, Fioalbo Kurti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.