Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Post contro Carola, la poliziotta si scusa: «Ho esagerato. Usata un’espressione impropria» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – «Mi sa che ho esagerato e mi scuso pubblicamente» così la poliziotta grossetana i cui post contro Carola Rackete hanno infiammato i social network questa mattina oggi interviene nuovamente su Facebook. La poliziotta ha cancellato i post incriminati e si è scusata. «Ciò non toglie che continuo a pensare delle Ong quello che penso».

Poi aggiunge parlando del post di scuse: «Non mi ha obbligata nessuno (a scriverlo ndr). Giusto per la cronaca. Mi sono resa conto di avere usato un’espressione impropria che peraltro non mi è stata risparmiata né pubblicamente, da persone che non conosco, né in privato. Sono libera di pensare ciò che voglio sulle Ong, che non sono enti istituzionali».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.