Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto Giglio: «Il sindaco deve rappresentare tutti i cittadini, non solo chi lo ha votato»

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Nel consiglio comunale tenutosi lo scorso 26 gennaio, sono state discusse due mozioni presentate dal gruppo di minoranza Progetto Giglio.

“Come noto – continua Progetto Giglio -, l’accordo transattivo con la Compagnia Costa derivante dai tragici avvenimenti della Concordia è stato a suo tempo dichiarato ‘riservato non divulgativo’ e, purtroppo, nel corso della discussione consiliare nulla è stato riferito sull’utilizzo delle somme incassate nel 2018 e nel 2019, nonostante le due contrastanti versioni: quella del responsabile dell’Area Finanza, Federico Ortelli, che ha dichiarato che ‘sono serviti per garantire il rispetto del saldo obbiettivo utile alla certificazione del pareggio di bilancio’, e quella del sindaco Sergio Ortelli, che ha dichiarato invece essere ancora disponibili. Vedremo ed analizzeremo, con il rendiconto 2019, se sarà rispondente al vero la versione del padre o del figlio”.

“Ancora peggiore è stata la decisione assunta dalla maggioranza sulla mozione intesa ad avere il quadro conoscitivo delle controversie legali che il Comune ha in essere, mozione evidentemente rifiutata a prescindere, in quanto presentata dalla minoranza – proseguono da Progetto Giglio -. Il sindaco, come suo costume, ha motivato il rifiuto con gli ‘enormi carichi di lavoro dei dipendenti comunali': non ha nemmeno letto che ai legali ed ai professionisti esterni incaricati di assistere l’ente veniva attribuita la redazione di specifiche singole note illustrative dei motivi del contendere, la data di inizio e lo stato processuale aggiornato. Non si nasconda dietro carichi di lavoro che non è probabilmente in grado di organizzare”.

“Come è possibile – proseguono dalla minoranza – che nessun consigliere di maggioranza sia interessato a conoscere lo stato delle singole cause legali? Hanno infatti tutti respinto la mozione. Non si rendono conto dei ripetuti oneri che il Comune è chiamato a sostenere a fronte di controversie che lo vedono soccombere? Non sanno da quanti anni non vengono rispettati i diritti propri del Comune che ora amministrano,
ma che Ortelli amministra da venticinque anni? Non si accorgono dello stato di degrado e di abbandono dell’Isola?!”.

“Al sindaco Ortelli – concludono – desideriamo ricordare ed evidenziare che egli rappresenta tutti i cittadini, anche quei 420 che non lo hanno votato e non solo i 400 a lui favorevoli”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.