Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend: eventi romantici e ancora sfilate in maschera. Tutti gli eventi del fine settimana maremmano

GROSSETO – È arrivato il weekend dell’amore in Maremma: eventi romantici ma anche sfilate di carri e feste in maschera, concerti, escursioni e mostre : con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere in questo fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 14 FEBBRAIO

FOLLONICA – Venerdì 14 alle  21 al centro Auser i 3 saggi si svolgerà l’11esimo torneo di carnevale di  Burraco organizzato da Asd Burraco Follonica in collaborazione con “Burraco La Pineta”. LINK

Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO – Sentimenti è un piccolo festival dedicato ai sentimenti che si svolgerà questo fine settimana, nelle giornate del 14, 15 e 16 febbraio a Grosseto. Il programma a questo LINK

Anche al Wooden Beer Shop si festeggia San Valentino. L’invito è rivolto a tutti, ma chi si presenterà in coppia potrà partecipare all’estrazione di San Valentino, premio: una selezione speciale di birre. LINK

Al Teatro degli Industri, venerdì 14 e sabato 15 febbraio alle 21, si alza il sipario su “Della Madre” di Mario Perrotta. LINK

Lo schermo del cinema Stella da giovedì 13 a domenica 16 febbraio è tutto per la commedia drammatica “Alice e il sindaco” di Nicolas Pariser. LINK

L’associazione Rosa Parks organizza la presentazione del libro “Incontri – Memorie e prospettive della teologia femminista” di Elizabeth Green, che sarà presente all’incontro, e Cristina Simonelli. L’appuntamento è per venerdì 14 febbraio 2020 alle 18.30 alla Chiesa evangelica battista di via Piave 17, a Grosseto. LINK

Si chiama “Materia. Forma. Struttura. Dialogo tra tradizione e innovazione” l’originale percorso che, nello storico Villino Pastorelli, si articola nelle due personali d’arte che Fidia ha voluto donare ai grossetani a partire da questo dicembre all’interno del proprio show-room in via Fallaci. Le opere fotografiche di Giuseppe Orfino e quelle in ceramica di Petra Paoli saranno visibili fino all’1 marzo 2020, ad ingresso gratuito, nelle ore di apertura dello show-room, dal lunedì al sabato. La curatrice della mostra fotografica è Alessandra Barberini, storica dell’arte. LINK

MASSA MARITTIMA –Visto il grande interesse, è stata prorogata fino al 15 febbraio nella Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima, la mostra storico documentaria “Alle origini della cooperazione sociale in Alta Maremma: dalla Fratellanza Artigiana alla Cooperazione moderna”, organizzata nell’ambito di “Tesori di famiglia”, progetto aperto, promosso dalla Sezione Soci Coop Colline Maremmane per diffondere tra la cittadinanza l’importanza della tutela e della valorizzazione della memoria collettiva. LINK

Galleria Spaziografico apre il 2020 con la personale dell’artista che ha realizzato questo nuovo spazio espositivo, nel centro storico di Massa Marittima. Gian Paolo Bonesini, impegnato su diversi fronti sempre con l’intento di sostenere l’arte e la cultura, si presenta ora come autore con una mostra dove le immagini si trasformano, per diventare diverse da se stesse. La mostra rimarrà aperta fino al 15 febbraio, da martedì a sabato, con orario 16-19. LINK

PORTO SANTO STEFANO –  In occasione della festa degli innamorati, venerdì 14 febbraio a Porto Santo Stefano Artemare Club espone le isole dell’amore, luoghi sparsi nei mari del nostro pianeta dall’Oceano Pacifico al quello Indiano, dall’Atlantico al Mar Mediterraneo, accomunati dalla forma a “cuore”. LINK

TATTI – Venerdì 14 febbraio alle 17, introduzione all’uso di Linux e del software libero nel poggio di Tatti, frazione di Massa Marittima. LINK

SABATO 15 FEBBRAIO

ALBERESE – al Parco della Maremma, alla Sala Multimediale, al Centro Visite (via del bersagliere 7/9, Alberese), sabato 15 febbraio, alle 16 si svolgerà la conferenza “L’abbazia di San Rabano: dagli scavi archeologici alla mostra”, organizzata dall’archeologa Anna Wentkowska, già Soprintendenza Archeologica della Toscana, e di Massimo De Benetti, curatore della mostra. Dopo l’incontro sarà possibile visitare la mostra, allestita al centro visite, illustrata dai due esperti. LINK

FOLLONICA – Sabato 15 febbraio dalle 16, torna al Bricolarge il Carnevale dei bambini, con animazione e buffet per i più piccoli. E da sabato pomeriggio al Casello Idraulico ( via Roma) aprirà  la Mostra delle opere in cartapesta della Scuola Carnevale di Follonica, delle scuole elementari Buozzi e della scuola I Melograni, a cura di Piervittorio Cacialli, Franca Segnini e Stefano Barbi:  saranno esposti anche vestiti delle reginette delle vecchie edizioni  ed  alcune maschere e quadri di Martina Bernini. LINK

Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO – Sentimenti è un piccolo festival dedicato ai sentimenti che si svolgerà questo fine settimana, nelle giornate del 14, 15 e 16 febbraio a Grosseto. Il programma a questo LINK

Sabato 15 febbraio alle 11 nell’auditorium dell’ospedale Misericordia arriva “Giro, giro tondo…. Giochi musicali in concerto”, lo spettacolo interattivo per la prima volta in Maremma per bambini da zero a sei anni. Il programma  a questo LINK

Lo schermo del cinema Stella da giovedì 13 a domenica 16 febbraio è tutto per la commedia drammatica “Alice e il sindaco” di Nicolas Pariser. LINK

Un viaggio nel rock è quello proposto da Andrea Gozzi nel suo libro “Insta Rock 2″, edito da Ouverture, che sarà presentato sabato 15 febbraio alle 18.30 alla libreria QB Viaggi di carta in piazza Pacciardi, 1 (ingresso da via Colombo) a Grosseto. LINK

Al Teatro degli Industri, venerdì 14 e sabato 15 febbraio alle ore 21, si alza il sipario su “Della Madre” di Mario Perrotta. In più, nella giornata di sabato, alle ore 18, nel ridotto del teatro ci sarà il consueto incontro con aperitivo insieme con il regista e il cast, per approfondire con le trame e le dinamiche della pièce. Il programma a questo LINK

sabato 15 febbraio alle 17 nell’auditorium “Carlo Cavalieri” dell’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti” il pianista Giuliano Adorno si esibirà nel recital “Reflections”. Il programma a questo LINK

Si chiama “Materia. Forma. Struttura. Dialogo tra tradizione e innovazione” l’originale percorso che, nello storico Villino Pastorelli, si articola nelle due personali d’arte che Fidia ha voluto donare ai grossetani a partire da questo dicembre all’interno del proprio show-room in via Fallaci. Le opere fotografiche di Giuseppe Orfino e quelle in ceramica di Petra Paoli saranno visibili fino all’1 marzo 2020, ad ingresso gratuito, nelle ore di apertura dello show-room, dal lunedì al sabato. La curatrice della mostra fotografica è Alessandra Barberini, storica dell’arte. LINK

MASSA MARITTIMA – Tutto pronto a Massa Marittima per il prossimo fine settimana: il primo appuntamento è per sabato 15 febbraio alle 17 nella Chiesa di Sant’Agostino con la celebrazione della Santa Messa di Suffragio in ricordo di don Luigi Rossi fondatore del Coro Santa Barbara e di don Omero Martini, Primo maestro, presieduta dal parroco e animata dal Santa Barbara con i Sacri Mottetti e la Missa De Angelis di Domenico Bartolucci.

Galleria Spaziografico apre il 2020 con la personale dell’artista che ha realizzato questo nuovo spazio espositivo, nel centro storico di Massa Marittima. Gian Paolo Bonesini, impegnato su diversi fronti sempre con l’intento di sostenere l’arte e la cultura, si presenta ora come autore con una mostra dove le immagini si trasformano, per diventare diverse da se stesse. La mostra rimarrà aperta fino al 15 febbraio, da martedì a sabato, con orario 16-19. LINK

ORBETELLO – L’inaugurazione del Teatro della Laguna 2020 avverrà nella centralissima piazza Eroe dei due mondi sabato 15 febbraio con due repliche dello spettacolo di strada Steli della compagnia torinese Stalker Teatro, alle 17.30 e alle 19. LINK

DOMENICA 16 FEBBRAIO

ALBERESE – Domenica 16 febbraio è stata organizzata un’escursione ai ruderi dell’antica abbazia di San Rabano, la visita sarà guidata da un esperto di storia dell’arte della Cooperativa di Guide Le Orme, ed in questa occasione sarà possibile vistare la chiesa, normalmente chiusa al pubblico. LINK

FOLLONICA –  Un’altra settimana ricca di iniziative per il Carnevale di Follonica 2020 che  domenica 16 febbraio dalle 14.30 manderà in scena la terza sfilata  dei carri e delle mascherate, sotto gli occhi della Giuria tecnica che  sarà chiamata ad esprimere le valutazioni per la  proclamazione dei vincitori. Il programma completo a questo LINK.

Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO – Sentimenti è un piccolo festival dedicato ai sentimenti che si svolgerà questo fine settimana, nelle giornate del 14, 15 e 16 febbraio a Grosseto. Il programma a questo LINK

Domenica 16 febbraio, alle 17, al Teatro degli Industri di Grosseto, andrà in scena il secondo spettacolo del festival “Non ci resta che ridere” 2020 (XII edizione): “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde, a cura della Compagnia “Nuovo Spazio Teatro” di Livorno. Il programma a questo LINK

Lo schermo del cinema Stella da giovedì 13 a domenica 16 febbraio è tutto per la commedia drammatica “Alice e il sindaco” di Nicolas Pariser. LINK

Dopo aver toccato 30 città italiane, dopo l’incontro con circa 3000 persone nelle sale, il documentario “Il sole sulla pelle” -premio Miglior Documentario 2019 al Clorofilla Film Festival, ex aequo con “Deforestazione made in Italy”- fa tappa a Grosseto con il Clorofilla film festival, domenica 16 febbraio alle 17 al Museo di storia naturale della Maremma (strada Corsini, 5 – ingresso libero). LINK

Domenica 16 febbraio alle 17.30 il salone Hair Factory (via Vulci, 19) ospiterà la presentazione del romanzo “Il cleptomane di sogni” di Federico Lorenzi, giovane autore grossetano. LINK

La grande musica di Beethoven, Rachmaninoff e Stravinsky con Evgeny Konnov, vincitore del premio Scriabin 2019, al pianoforte. L’appuntamento con il secondo concerto della nuova rassegna “Scriabin Concert Series” è per domenica 16 febbraio alle 11.30 nella Chiesa dei Bigi: sarà la prima matinée, dopo l’apertura affidata al direttore artistico Antonio Di Cristofano. LINK

MASSA MARITTIMA – il 16 febbraio alle 17.30 nella Chiesa di Sant’Agostino si svolgerà la seconda rassegna musicale Don Omero Martini che sarà impreziosita dalla presenza di quattro corali. Il programma a questo LINK

MONTE ARGENTARIO – Torna l’allegria del Carnevale sul Promontorio dal prossimo fine settimana, Rioni ed associazioni stanno preparando al meglio un programma di eventi soprattutto per i più piccoli. Si inizia domenica 16 febbraio con il Rione Croce che invita tutti i bambini ad un pomeriggio di musica e giochi nell’Auditorium dell’ex Onmi a Porto Santo Stefano, dalle ore 15,00 con l’animazione di Tata Fiore e Pane e Nutella per tutti. LINK

MONTIERI –  Maremmagica – Guide Maremma Toscana – organizza e promuove per domenica 16 febbraio una passeggiata/escursione che vi meraviglierà. Domenica 16 febbraio appuntamento con “Montieri e le sue meraviglie”. Un territorio ricco di storia, fascino, magia. Il programma a questo LINK

ORBETELLO – In Laguna tornano le maschere e i carri del Carnevaletto da 3 soldi che animeranno il centro storico di Orbetello per tutto il mese di febbraio. Si parte sabato primo febbraio con l’arrivo di Re Carnevale, accompagnato dalle cinque reginette e dalle maschere dei carri dell’edizione 2020, realizzati da Albinia, Fonteblanda, Neghelli, Orbetello centro e Stazione e che sfileranno tutte le domeniche di febbraio con il gran finale in notturna gratuito di sabato 29 febbraio, data in cui è prevista la proclamazione del Carrissimo. LINK

PITIGLIANO – Domenica 16 febbraio la prima uscita dei carri allegorici porterà una ventata di allegria e divertimento nella città del tufo, con i cortei mascherati, gli artisti di strada, i giocolieri e i trampolieri, la danza aerea, lo street food e i gonfiabili per bambini. Ecco il programma a questo LINK.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.