Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’almanacco del Giunco: il 14 febbraio muore la pecora Dolly e nasce YouTube

Più informazioni su

GROSSETO – Venerdì 14 febbraio, san Valentino vescovo, Festa degli innamorati, il sole sorge alle 7.16 e tramonta alle 17.42. Accadeva oggi:

496 – Viene istituita da papa Gelasio I la memoria liturgica di san Valentino.

842 – Ludovico il Germanico e suo fratello Carlo il Calvo pronunciano a Strasburgo i giuramenti contro il terzo fratello Lotario nelle lingue dell’altro, in antico francese e in antico tedesco.

869 – Muore a Roma il monaco Cirillo (nato a Tessalonica nell’826), evangelizzatore di Pannonia e Moravia col fratello Metodio e inventore dell’alfabeto glagolitico per i popoli slavi.

1014 – Papa Benedetto VIII riconosce Enrico di Baviera come re di Germania.

1076 – Papa Gregorio VII scomunica Enrico IV di Franconia.

1130 – Innocenzo II è eletto papa.

1349 – A Strasburgo vengono uccisi 2mila ebrei sospetti di diffondere la peste nera.

1556 – Thomas Cranmer viene dichiarato eretico.

1743 – Henry Pelham diventa Primo ministro del Regno Unito.

1779 – James Cook viene ucciso dai nativi sulle Isole Sandwich.

1803 – Il giudice capo John Marshall dichiara che qualsiasi atto del Congresso degli Stati Uniti che sia in conflitto con la costituzione è nullo.

1804 – Inizia la prima rivolta serba.

1849 – A New York, James Knox Polk diventa il primo presidente statunitense a cui viene scattata una fotografia.

1854 – Il Texas viene collegato via telegrafo al resto degli Stati Uniti.

1859 – Oregon diventa il 33esimo Stato degli USA.

1876 – Alexander Graham Bell fa domanda di brevetto del telefono.

1879 – Scoppia la Guerra del Pacifico, quando le forze armate del Cile occupano la città portuale boliviana di Antofagasta.

1895 – Londra: prima rappresentazione al St James’s Theatre di L’importanza di chiamarsi Ernesto, commedia in tre atti di Oscar Wilde. Meno di tre mesi dopo, questa e le altre commedie di Wilde vengono ritirate dai teatri a causa dello scandalo che colpisce l’autore.

1900
– La Russia risponde alle pressioni internazionali per liberare la Finlandia dal sempre più stretto controllo imperiale sulla nazione;
– Guerra boera: in Sudafrica, 20mila soldati britannici invadono lo Stato libero di Orange.

1912
– A Groton (Connecticut), viene commissionato il primo sottomarino a propulsione diesel;
– L’Arizona diventa il 48esimo Stato degli USA.

1918 – L’Unione Sovietica adotta il calendario gregoriano.

1920 – La League of Women Voters (Lega delle donne elettrici) viene fondata a Chicago.

1924 – Viene fondata la Ibm.

1929 – Strage di San Valentino: Al Capone stermina la banda rivale di Bugsy Moran.

1936 – La AG Weser vara il primo di 162 U-Boot (l’ultimo sarà varato il 1º marzo 1945).

1943 – Seconda guerra mondiale: viene liberata Rostov, in Unione Sovietica.

1944 – Seconda guerra mondiale: rivolta anti-giapponese sull’isola di Giava.

1945
– Bombardamento di Dresda;
– Il presidente statunitense Franklin Roosevelt si incontra con re Ibn Saud dell’Arabia Saudita a bordo della USS Quincy, dando ufficialmente il via alle relazioni diplomatiche tra i due paesi.

1946
– L’Eniac (che sta per “Electronic Numerical Integrator and Computer”), il primo calcolatore elettronico polifunzionale, viene svelato all’Università di Pennsylvania;
– La Bank of England viene nazionalizzata.

1949 – La Knesset (il parlamento israeliano) si riunisce per la prima volta a Gerusalemme.

1952 – Si aprono i VI Giochi olimpici invernali ad Oslo.

1961 – L’elemento chimico 103, il Laurenzio, viene sintetizzato per la prima volta a Berkeley.

1966 – Il dollaro australiano viene decimalizzato.

1979 – A Kabul, estremisti musulmani rapiscono l’ambasciatore statunitense in Afghanistan, Adolph Dubs, che rimarrà ucciso in una sparatoria tra i suoi rapitori e la polizia.

1980 – Iniziano i XIII Giochi olimpici invernali a Lake Placid negli Stati Uniti.

1985 – Il reporter della Cnn Jeremy Levin viene liberato dalla prigionia in Libano.

1989
– Il primo di 24 satelliti del sistema Gps viene messo in orbita;
– La Union Carbide accetta di pagare 470 milioni di dollari al governo Indiano, per i danni causati nel disastro di Bhopal del 1984.

2002 – In Bahrein Hamad bin Isa Al Khalifa si autoproclama re.

2003 – Muore la pecora Dolly, il primo mammifero frutto di clonazione.

2004 – In un sobborgo di Mosca, crolla il tetto di un parco acquatico al coperto. Più di 25 morti e oltre 100 feriti.

2005
– In Libano il Primo ministro libanese Rafīq al-Ḥarīrī, a seguito di un attentato esplosivo a Beirut, viene assassinato;
– In California viene fondata la piattaforma web Youtube.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.