Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emendamento Milleproroghe su Tirrenica, FdI: «La solita marchetta pre elettorale della sinistra»

GROSSETO – “Per il Pd e tutta la sinistra la paura di un eventuale esito negativo delle elezioni regionali di maggio deve essere davvero tanto” a parlare Bruno Ceccherini, capogruppo di FdI in Consiglio comunale e consigliere provinciale.

“Leggendo sui media locali – continua il consigliere di Fratelli d’Italia – apprendiamo che il consigliere regionale del Pd Leonardo Marras, in un incontro avvenuto alcuni giorni fa in Regione con il ministro Paola De Micheli, ha ringraziato l’esponente del governo nazionale per l’impegno sull’approvazione dell’emendamento al decreto Milleproroghe riguardante il corridoio Tirrenico”.

“Noi di Fratelli d’Italia – commenta Ceccherini – pregiudizialmente non siamo mai stati contrari a nessuna soluzione in precedenza prospettata, sia da Sat che ultimamente da Anas. Al momento, non vediamo altro che un piccolissimo intento, la solita classica mezza ‘marchetta pre-elettorale’ a cui questa sinistra ci ha abituato, tra l’altro non supportata da nessun vero accordo politico”.

“Noi ribadiamo da anni – conclude il capogruppo di FdI – che per la risoluzione di questo ultra decennale problema che affligge il nostro territorio, sia in termini infrastrutturali che per tutto quello che ruota attorno a questa importante arteria stradale, relegando la Maremma ad essere considerata la Cenerentola della Toscana, occorrerebbe un vero e forte impegno economico-finanziario da parte del governo giallo-rosso, non le solite chiacchiere e proclami figlie del pre-voto regionale. Purtroppo questo governo, essendo arrivato al capolinea, non ha né la forza, ma soprattutto la capacità di fare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.