Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend: carri di carnevale, musica e teatro. Tutti gli eventi del fine settimana in Maremma

GROSSETO – Continua il carnevale in Maremma: sfilate di carri e feste in maschera, ma anche concerti, spettacoli, mostre e presentazioni di libri: con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere in questo fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 7 FEBBRAIO

FOLLONICA – Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO –  William Shakespeare è il protagonista del decimo appuntamento della stagione teatrale 2019/2020 dei Teatri di Grosseto. Venerdì 7 febbraio alle 21 al Teatro degli Industri va in scena l’ultima opera dell’autore inglese, “La tempesta”, considerata il suo testamento spirituale. LINK

Un film ispirato alla figura di Judy Garland è quello in programma al Cinema Stella da giovedì 6 a domenica 9 febbraio. E’ “Judy” di Rupert Goold e nei panni dell’attrice e cantante statunitense è Renée Zellweger, candidata agli Oscar come miglior interprete femminile.

Si parla di Alpi Apuane tra bellezza e danni ambientali nel pomeriggio di QB Viaggi di carta (piazza Pacciardi, 1 – ingresso da via Colombo) a Grosseto, l’alpinista scrittore Gianluca Briccolani racconta infatti il suo libro “L’altezza della libertà. Viaggio nell’essenziale bellezza delle Alpi Apuane”( LINK ). In occasione della presentazione sarà proiettato il documentario “Cave Cavem” di Alberto Grossi. (LINK)

Arriva in città l’esposizione di opere “Artisti al Quadrivio” alla galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino 100. La mostra aprirà i battenti il 28 gennaio alle 17. Saranno presenti opere di numerosi artisti tra cui Mario Martini, Ugo Attardi, Gioxe De Micheli e molti altri. L’esposizione sarà visibile fino al 9 febbraio 2020, dalle 16 alle 19.

Si chiama “Materia. Forma. Struttura. Dialogo tra tradizione e innovazione” l’originale percorso che, nello storico Villino Pastorelli, si articola nelle due personali d’arte che Fidia ha voluto donare ai grossetani a partire da questo dicembre all’interno del proprio show-room in via Fallaci. Le opere fotografiche di Giuseppe Orfino e quelle in ceramica di Petra Paoli saranno visibili fino all’1 marzo 2020, ad ingresso gratuito, nelle ore di apertura dello show-room, dal lunedì al sabato. La curatrice della mostra fotografica è Alessandra Barberini, storica dell’arte. LINK

MASSA MARITTIMA –Visto il grande interesse, è stata prorogata fino al 15 febbraio nella Biblioteca Comunale Gaetano Badii di Massa Marittima, la mostra storico documentaria “Alle origini della cooperazione sociale in Alta Maremma: dalla Fratellanza Artigiana alla Cooperazione moderna”, organizzata nell’ambito di “Tesori di famiglia”, progetto aperto, promosso dalla Sezione Soci Coop Colline Maremmane per diffondere tra la cittadinanza l’importanza della tutela e della valorizzazione della memoria collettiva. LINK

Galleria Spaziografico apre il 2020 con la personale dell’artista che ha realizzato questo nuovo spazio espositivo, nel centro storico di Massa Marittima. Gian Paolo Bonesini, impegnato su diversi fronti sempre con l’intento di sostenere l’arte e la cultura, si presenta ora come autore con una mostra dove le immagini si trasformano, per diventare diverse da se stesse. La mostra rimarrà aperta fino al 15 febbraio, da martedì a sabato, con orario 16-19. LINK

Lo Spazio Lb creazioni ospiterà la mostra d’arte contemporanea di Mogando dal titolo “Competition”, a cura di Laura Priami. L’esposizione sarà visibile fino al 12 febbraio, dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19. LINK

MONTEROTONDO MARITTIMO – Venerdì 7 febbraio alle 21.15 al Teatro del Ciliegio di Monterotondo Marittimo appuntamento con “La famiglia Campione”, spettacolo della compagnia pistoiese Gli Omini dedicato alla storia di una famiglia come tante, con tre generazioni a confronto. LINK

SABATO 8 FEBBRAIO

BOCCHEGGIANO – A Boccheggiano (Montieri), l’8 e il 9 febbraio, si terrà il concorso Premio nazionale Farina di Castagne. Per l’occasione, nei ristoranti del paese sarà possibile degustare menu a base di castagne. LINK

FOLLONICA – Sabato 8 febbraio, nel giardino del Casello Idraulico, alle 17 si terrà il tradizionale concerto di carnevale della banda cittadina “Puccini” con ospiti le reginette degli otto rioni.

Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO –  San Valentino comincia in anticipo a Aurelia Antica Shopping Center. Sabato 8 e domenica 9 febbraio, per l’intera giornata, sarà già l’occasione giusta per celebrare la festa degli innamorati. Il programma a questo LINK

Un film ispirato alla figura di Judy Garland è quello in programma al Cinema Stella da giovedì 6 a domenica 9 febbraio. E’ “Judy” di Rupert Goold e nei panni dell’attrice e cantante statunitense è Renée Zellweger, candidata agli Oscar come miglior interprete femminile.

Sabato 8 febbraio 2020 alle 18.30 la libreria Quanto Basta di piazza Pacciardi 1 ospiterà la presentazione della campagna di crowdfunding a sostegno del documentario di Lorenzo Pallini “Franco Fortini – Memorie per dopo domani”. LINK

Alla Libreria delle ragazze, in via Fanti 111b, sabato 8 febbraio alle 18 Roberta Lepri presenta “Le Lacrime Di Hitler”. LINK

Sabato 8 febbraio alle 17.30 pomeriggio dedicato alla memoria della grande rivoluzionaria a 101 anni dalla suo assassinio: “Rosa Luxemburg, una donna chiamata rivoluzione”. Letture, filmati e riflessioni al circolo culturale “Il Capannone” di Rifondazione – viale Europa 63/65, organizzate dal “Cineforum Libreria Polare” dal Laboratorio Left di Grosseto. LINK

Arriva in città l’esposizione di opere “Artisti al Quadrivio” alla galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino 100. La mostra aprirà i battenti il 28 gennaio alle 17. Saranno presenti opere di numerosi artisti tra cui Mario Martini, Ugo Attardi, Gioxe De Micheli e molti altri. L’esposizione sarà visibile fino al 9 febbraio 2020, dalle 16 alle 19.

Si chiama “Materia. Forma. Struttura. Dialogo tra tradizione e innovazione” l’originale percorso che, nello storico Villino Pastorelli, si articola nelle due personali d’arte che Fidia ha voluto donare ai grossetani a partire da questo dicembre all’interno del proprio show-room in via Fallaci. Le opere fotografiche di Giuseppe Orfino e quelle in ceramica di Petra Paoli saranno visibili fino all’1 marzo 2020, ad ingresso gratuito, nelle ore di apertura dello show-room, dal lunedì al sabato. La curatrice della mostra fotografica è Alessandra Barberini, storica dell’arte. LINK

MASSA MARITTIMA – Galleria Spaziografico apre il 2020 con la personale dell’artista che ha realizzato questo nuovo spazio espositivo, nel centro storico di Massa Marittima. Gian Paolo Bonesini, impegnato su diversi fronti sempre con l’intento di sostenere l’arte e la cultura, si presenta ora come autore con una mostra dove le immagini si trasformano, per diventare diverse da se stesse. La mostra rimarrà aperta fino al 15 febbraio, da martedì a sabato, con orario 16-19. LINK

Lo Spazio Lb creazioni ospiterà la mostra d’arte contemporanea di Mogando dal titolo “Competition”, a cura di Laura Priami. L’esposizione sarà visibile fino al 12 febbraio, dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19. LINK

PORTO SANTO STEFANO –  “Io ho un problema perché loro hanno un problema –  Esperienze di figli con genitori separati”: è questo il titolo del libro che l’autrice Silvia Procaccini presenterà all’Artemare Club. L’invito è per sabato 8 febbraio alle 17, ed è rivolto in particolar modo a figli con genitori, insegnanti, medici, avvocati e amministratori pubblici del sociale. Il programma a questo LINK

SANTA FIORA – Ammaliante, attraente e misteriosa, a Santa Fiora, sabato 8 febbraio, a partire dalle ore 18, si terrà la prima edizione della Notte Nera. Il borgo Amiatino, con lo spegnimento dei lampioni pubblici, sarà illuminato dalla sola luce delle lanterne per una notte tutta dedicata al mistero. LINK

DOMENICA 9 FEBBRAIO

BOCCHEGGIANO – A Boccheggiano (Montieri), l’8 e il 9 febbraio, si terrà il concorso Premio nazionale Farina di Castagne. Per l’occasione, nei ristoranti del paese sarà possibile degustare menu a base di castagne. LINK

FOLLONICA – Domenica, a partire dalle 14.30, seconda sfilata dei carri e delle mascherate con la partecipazione della filarmonica Verdi e la Bandaccia di Marcialla, provincia di Firenze; al termine della sfilata, sarà la bellissima piazza a Mare quest’anno a fare da cornice alla proclamazione della più bella del reame carnevalesco.

Il museo Magma, dal 31 gennaio al 29 febbraio ospiterà una mostra di immagini sulla storia del carnevale follonichese, a cura della Scuola carnevale di Follonica. Venerdì 31 gennaio alle 16.30 sarà inaugurata “Storia del Carnevale”, una mostra di immagini sul Carnevale follonichese, curata dalla Scuola carnevale di Follonica con immagini estratte dall’Archivio multimediale di Pier Vittorio Cacialli della storia del carnevale follonichese. LINK

GROSSETO – San Valentino comincia in anticipo a Aurelia Antica Shopping Center. Sabato 8 e domenica 9 febbraio, per l’intera giornata, sarà già l’occasione giusta per celebrare la festa degli innamorati. Il programma a questo LINK

Gran finale della stagione invernale del 30esimo Festival Internazionale di Musica da Camera “Music & Wine” quello previsto per domenica 9 febbraio prossimo alle 17.30 nella Sala Convegni del Museo di Storia Naturalein strada Corsini (ex piazza della Palma) a suggello della fortunatissima rassegna musicale dell’associazione Amici del Quartetto, organizzatrice dell’evento insieme all’assessorato alla cultura del Comune di Grosseto e a Fondazione Grosseto Cultura che ha fatto registrare il “sold-out” ad ogni concerto. Il programma a questo LINK

Un film ispirato alla figura di Judy Garland è quello in programma al Cinema Stella da giovedì 6 a domenica 9 febbraio. E’ “Judy” di Rupert Goold e nei panni dell’attrice e cantante statunitense è Renée Zellweger, candidata agli Oscar come miglior interprete femminile.

Dopo il debutto avvenuto nel mese di novembre, i volontari dell’associazione Abio tornano a calcare il palcoscenico del teatro degli Industri. Domenica 9 febbraio 2020 alle 17, la compagnia “I teatranti in…volontari” riporta sulla scena le avventure de “Il Piccolo Principe”. LINK

Il Comitato festeggiamenti Barbanella organizza la “Festa d’inverno”, l’appuntamento è per domenica 9 febbraio 2020, dalle 8 alle 20.30, in via De Amicis. Il programma a questo LINK

Arriva in città l’esposizione di opere “Artisti al Quadrivio” alla galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino 100. La mostra aprirà i battenti il 28 gennaio alle 17. Saranno presenti opere di numerosi artisti tra cui Mario Martini, Ugo Attardi, Gioxe De Micheli e molti altri. L’esposizione sarà visibile fino al 9 febbraio 2020, dalle 16 alle 19.

MONTENERO D’ORCIA – A Montenero d’Orcia (Castel del Piano) continua la mostra sulla locale sezione del Pci dopo che lo scorso fine settimana si è registrata una grande affluenza di pubblico. Qui il programma: LINK

ORBETELLO – In Laguna tornano le maschere e i carri del Carnevaletto da 3 soldi che animeranno il centro storico di Orbetello per tutto il mese di febbraio. Si parte sabato primo febbraio con l’arrivo di Re Carnevale, accompagnato dalle cinque reginette e dalle maschere dei carri dell’edizione 2020, realizzati da Albinia, Fonteblanda, Neghelli, Orbetello centro e Stazione e che sfileranno tutte le domeniche di febbraio con il gran finale in notturna gratuito di sabato 29 febbraio, data in cui è prevista la proclamazione del Carrissimo. LINK

SANTA FIORA – Domenica 9 febbraio, alle 17, al teatro Andrea Camilleri di Santa Fiora va in scena la compagnia teatrale toscana “La prova generale”, con lo spettacolo “Non è vero ma ci credo”, commedia in tre atti di Peppino De Filippo scritta nel 1942. LINK

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.