Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria con dedica a Kobe Bryant per la Gea di Prima divisione: Donoratico ko

GROSSETO – Una vittoria sotto il segno di Kobe Bryant. La squadra di Prima divisione della Gea Basketball Grosseto supera il Cavallino Matto Donoratico (72-62), conquistando il primo posto matematico nel girone A, e dedica il successo alla memoria della leggenda della pallacanestro NBA scomparsa domenica in un incidente con l’elicottero.

 
I ragazzi di Alessandro Goiorani hanno interpretato nel migliore dei modi questo scontro al vertice che permette di centrare con una giornata di anticipo il primo obiettivo stagionale, quello di vincere la regular season. I biancorossi grossetani hanno in pratica chiuso la pratica Donoratico nel primo tempo, nel quale hanno messo insieme un vantaggio di dieci punti, che hanno controllato nella ripresa con tutti e dodici gli uomini a referto. Quattro i giocatori in doppia cifra, con Dario Romboli (top scorer con 19 punti) e Marco Santolamazza che hanno messo dentro anche due bombe dalla lunga distanza.

Gea Prima Divisione - dedica a Bryant

 
“Abbiamo disputato una gran bella partita – sottolinea il coach Alessandro Goiorani – Siamo partiti bene, garantendoci subito un buon margine di vantaggio, che poi abbiamo controllato per tutto il secondo tempo. Ho rivisto una squadra convinta e grintosa contro un avversario. I migliori? Non voglio fare delle differenze, ognuno ha dato il contributo alla vittoria, sia giovani che veterani. E’ indubbiamente una bella soddisfazione aver vinto la prima fase”.
Mercoledì 5 febbraio alle 21 a Pomarance ultimo impegno della regular season per la Gea Grosseto.

Gea Grosseto-Cavallino Matto Donoratico 72-62
GEA GROSSETO: Santolamazza 16, Bassi 4, Pollazzi, Tattarini 5, Baffetti 3, Delfino, Pierozzi 11, Romboli 19, Bocchi 2, Faragli, Burzi, Piccoli 12. All. Alessandro Goiorani.
CAVALLINO MATTO: Muti 16, Batistoni 15, Balestri 9, Fagiolini, Barsacchi 10, Tinti 6, Casalini 4, Diop 2, Zucchelli, Pierini. All. Prescendi.
ARBITRO: Guido De Lalla.
PARZIALI: 18-11, 34-24; 55-45.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.