Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vantaggio iniziale e poi rimonta del Siena, Cp Alice sconfitto con onore

GROSSETO – Sconfitta con onore per il Circolo Pattinatori Alice Grosseto nella terza giornata del campionato di serie B contro il Siena Hockey (2-4). Sulla pista amica di via Mercurio i ragazzi allenati da Alessandro Brizzi hanno disputato un buon incontro contro il quintetto allenato da Michele Achilli. I biancorossi grossetani sono anche passati in vantaggio al decimo con Massimiliano De Virgilio, ma prima della sirena del primo tempo i senesi sono riusciti a ribaltare la situazione con Lorenzini e con la punizione di prima di Achilli.

Dopo aver subito la terza rete dopo appena 11 secondi dall’inizio della ripresa, Alice ha provato a rientrare in partita con una segnatura (la prima in campionato dopo le cinque di Coppa) di Alessandro Bardini che ha firmato il 2-3 e ha riaperto le speranze locali di portare a casa un risultato positivo. Al 6′ Nerozzi ha permesso al Siena di allontanarsi nuovamente. La gara si è chiusa qui con Raffaello Ciupi (chiamato a sostituire l’indisponibile Tommaso Bruni) che ha bloccato ogni tentativo avversario e lo stesso ha fatto il senese Mariotti. Al tecnico grossetano rimane la soddisfazione di aver visto una crescita tecnica della squadra che incontro dopo incontro si sta amalgamando e ha ormai acquisito una propria identità (foto di Mimmo Casaburi).
ALICE: Raffaello Ciupi, Camisoli; Angeli, Leonardo Ciupi, Bardini, De Virgilio, Rosati, Alfieri, Bianchi, Filippeschi. All. Alessandro Brizzi.
SIENA HOCKEY: Mariotti, Sassetti; Lorenzini, Achilli, Tiezzi, Paglicci, Lazzeri, Nerozzi, Bigliazzi, Borracelli. All. Michele Achilli.
ARBITRO: Daniele Moretti.
RETI: nel p.t. al 9’15 De Virgilio, 17’22 Lorenzini, 19’11 Achilli; nel s.t. 0’11 Achilli, 3’03 Bardini, 5’32 Nerozzi.
NOTE: cartellino blu a Bardini e Rosati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.