Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A scuola i bambini cantano una canzone per Paolo Borsellino intorno all’ulivo a lui dedicato

Più informazioni su

FOLLONICA – Gli alunni dell’Istituto comprensivo Leopoldo II di Lorena della città di Follonica sono impegnati, per il secondo anno consecutivo, nel progetto “SeminiAmo la legalità”, che vede coinvolti centinaia di bambini e ragazzi, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado.

In particolare, gli alunni che quest’anno frequentano le classi quarte e quinte della scuola primaria don Milani sono stati impegnati nell’anno scolastico 2018/ 2019 nella realizzazione di un cortometraggio dal titolo “I paladini della giustizia “, ispirato e dedicato ai preziosi insegnamenti dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

I genitori degli alunni, per dimostrare la loro vicinanza e il loro apprezzamento per il lavoro svolto da ragazzi e insegnanti, hanno deciso di donare alla scuola un ulivo, idealmente “gemellato” con quello che si trova in via D’Amelio, luogo della strage, che è stato piantumato nei giorni scorsi nel giardino della scuola.

“Per ricordare con gioia e affetto il giudice Borsellino – raccontano dalla scuola -, in occasione dell’ottantesimo anniversario della sua nascita, i bambini delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria Don Milani, riuniti insieme alle loro insegnanti intorno all’ulivo, hanno cantato una canzone in suo onore che un passo dopo l’altro arriverà in cielo lassù, fino a Paolo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.