Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prosegue la corsa delle due ruote: +5,7% nel 2019, BMW da record con i nuovi modelli

Più informazioni su

Fra i mercati più in salute in Italia troviamo quello delle due ruote, con le moto grandi protagoniste anche nel 2019. In fondo la Penisola ospita moltissimi appassionati di motociclette, che spesso rimangono affascinati dall’appeal degli ultimi modelli delle case produttrici. Fra queste spicca senza ombra di dubbio la BMW, uno dei brand che ha fatto registrare i dati migliori, anche e soprattutto per merito dei nuovi modelli lanciati sul mercato.

Per quanto concerne le analisi generali, è il caso di sottolineare che il comparto delle moto è in crescita oramai da ben 6 anni consecutivi, con un 2019 che ha chiuso con un totale di vendite superiore alle 250 mila unità, con un incremento del +4,9%.

BMW fra i principali leader del mercato

Come anticipato poco sopra, il mercato delle motociclette vede nella lista dei grandi protagonisti un marchio prestigioso come BMW. Anche il 2019 ha certificato il ruolo di primo piano della casa tedesca, come sottolineato fra l’altro dai dati ufficiali.

Secondo l’ultimo report di settore, infatti, l’azienda con sede a Monaco di Baviera ha messo in cassaforte un altro record, l’ennesimo degli ultimi 9 anni. Nello specifico, la BMW ha venduto oltre 175 mila motociclette, con un incremento del +5,8% rispetto alle consegne totali del 2018 (circa 165 mila).

L’Italia è inoltre uno dei mercati più importanti per la BMW, avendo portato nel 2019 un totale superiore alle 15 mila vendite (altro record). Tra i nuovi e i vecchi modelli, la casa tedesca conferma dunque il suo dominio assoluto anche nella Penisola. Se ad esempio la 1250 GS è un grande classico, oggi si trovano tante nuove due ruote ugualmente interessanti, compreso lo scooter BMW c 400.

Lo scooter BMW C400 e le sue versioni

Non sarà di certo il più potente della gamma degli scooter prodotti dalla BMW, ma è senza ombra di dubbio uno dei compromessi più interessanti, presenti sul listino della casa tedesca. Il motivo? In primo luogo perché si dimostra pratico oltre che molto versatile, soprattutto perché può essere usato sia per le strade cittadine, sia per le gite fuoriporta.

Il tutto mantenendo intatte quelle caratteristiche proprie del DNA della BMW. Basta guardare le varie caratteristiche del BMW C400, su Dueruote ad esempio si trovano molti dettagli su questo scooter che, tra l’altro, è disponibile in due versioni.

Si parla nella fattispecie del C400X e del C400GT, ma quali sono le loro caratteristiche? Nel primo caso spiccano soprattutto il design, moderno e in linea coi tempi, e la sella, ampia e confortevole. Nel secondo caso, invece, sottolineiamo la maggiore efficacia sui percorsi extraurbani, dunque un livello di prestazioni e comfort superiore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.