Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cambridge International School: i ragazzi del Rosmini ottengono la certificazione

Più informazioni su

GROSSETO – Il 16 e il 17 gennaio, alla presenza del dirigente scolastico Gloria Lamioni e della professoressa Enrica Brunelli, responsabile dell’indirizzo Cambridge international school del Liceo statale Rosmini, sono stati consegnati agli alunni i certificati relativi agli esami Igcse fin qui sostenuti.

Il dirigente scolastico e le docenti Enrica Brunelli e Fiorella Rizzo hanno voluto fortemente questo percorso di elevata qualità di studio linguistico che ha come obiettivo l’ottenimento di certificazioni Igcse riconosciute a livello internazionale e di un livello C1/C2 in lingua inglese.

Nell’anno scolastico 2014/2015 il liceo Rosmini, unico in tutta la provincia, ha ottenuto il prestigioso accreditamento come “Scuola internazionale Cambridge” e ad oggi può contare dieci classi Cambridge, dalle prime alle quinte.

Hanno ricevuto i certificati Igcse della sessione di maggio/giugno 2019 gli alunni delle classi 3F/3M per l’esame di Geography, 4F/4M per l’esame di Biology e le classi 5F/5M per l’esame English as a Second Language (B2).

La soddisfazione aumenta per gli alunni delle classi 4F/4M, che hanno brillantemente superato anche gli esami di Matemathics, sostenuti nel mese di ottobre.

In questo anno scolastico si conclude il primo ciclo del percorso Cambridge international: i ragazzi pionieri delle classi quinte concluderanno il loro brillante itinerario linguistico sostenendo l’esame Ielts nel mese di marzo con l’obiettivo di attestare il raggiungimento dei livelli C1/C2. È il primo anno che l’esame Ielts, una delle più richieste certificazioni di livello linguistico riconosciute nel mondo accademico e professionale internazionale, viene sostenuto nella nostra scuola, e anche in questo il Curriculum Cambridge international del Liceo Rosmini dimostra la sua capacità di accompagnare gli studenti attraverso un percorso dinamico e ambizioso, al passo con le migliori scuole italiane e estere.

“Siamo tutti molto soddisfatti dei risultati conseguiti dagli studenti – così il dirigente scolastico Gloria Lamioni -. È un corso che richiede impegno e dedizione, perché alcune materie vengono insegnate secondo i programmi didattici inglesi e utilizzando testi didattici inglesi.
Un bravo, quindi, ai nostri ragazzi che hanno lavorato seriamente ed hanno raggiunto risultati egregi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.