Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scontro tra auto e pullman: muoiono due persone. Strada riaperta fotogallery

CIVITELLA MARITTIMA – Aggiornamento ore 12:16 – La strada statale 223 “di Paganico” (E78 Grosseto-Siena) è riaperta al traffico in entrambe le direzioni, dopo l’incidente avvenuto in località Civitella Marittima.

Aggiornamento ore 12:00: Si chiamavano Patrizio Novelli e Fiorentino Quagliozza i due uomini morti questa mattina nello scontro della loro auto contro un pullman di linea.

News ore 11.10: Erano residenti a Santa Croce sull’Arno i due uomini morti nell’incidente avvenuto questa mattina sulla Senese.

News ore 9.50: Avevano 31 e 47 ani i due uomini morti questa mattina alle 7.28 nell’incidente avvenuto sulla Senese.

News ore 8.19: Sono due le vittime dell’incidente questa mattina sul tratto grossetano della Siena Grosseto nella zona di Civitella Marittima.

Lo scontro è avvenuto tra un’auto e un pullman in prossimità del restringimento della carreggiata da quattro a due corsie. Nell’incidente sono rimaste coinvolte anche altre due auto.

Nell’impatto hanno perso la vita le due persone che viaggiavano a bordo dell’auto. Sul posto sono intervenuti i soccorsi con il 118 e l’elicottero Pegaso, i vigili del fuoco di Grosseto che hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi coinvolti nello scontro. Per la dinamica dell’incidente è intervenuta la Polizia Stradale.

La strada è stata attualmente chiusa. Si consiglia di uscire a Paganico.

Per conoscere l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale si può andare su smartphone e tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.