Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna “Scarlinopolis” in versione natalizia: in piazza va in scena “Scarlino un paese da matti”

SCARLINO – Nel centro storico di Scarlino tornano i racconti del progetto “Scarlinopolis”. Sabato 14 dicembre, dalle 17, piazza Garibaldi e le vie del centro capoluogo si animeranno con gli attori-cittadini che metteranno in scena la versione natalizia della manifestazione che tanto successo ha avuto la scorsa estate: “Scarlino un paese da matti”.

Lo spettacolo rientra nel programma di eventi natalizi #scarlinocoifiocchi, che coprono tutto il periodo festivo fino all’appuntamento conclusivo di domenica 5 gennaio.

Il progetto “Scarlinopolis” è iniziato nei primi mesi del 2019 per rafforzare l’identità della comunità scarlinese attraverso il mezzo scenico del teatro, un teatro civile e didattico che racconta storie locali e personaggi del paese, trasmessi da generazione in generazione. L’aspetto sociale dell’iniziativa è sostanziale, e proprio in questo risiede il successo dell’iniziativa.

“Scarlino un paese da matti” è la rappresentazione di Scarlino vista e recitata dai suoi stessi abitanti: cittadini dunque, e non attori, depositari di una memoria storica fondamentale, ai quali spetta il compito di tramandarla grazie al teatro.

«Scarlinopolis è un progetto encomiabile nato per rafforzare l’identità della nostra comunità – dichiarano il sindaco di Scarlino Francesca Travison e l’assessore alla Cultura Michele Bianchi –. Parliamo di un gruppo di “attori” molto eterogeneo, composto da persone anche lontane dal punto di vista generazionale, ma che si sono unite nel nome di Scarlino e dell’essere scarlinesi. Ecco, questo evento è la festa di Scarlino e per Scarlino, e soprattutto è una festa che vuole celebrare con allegria l’essere scarlinesi. Proprio per questo invitiamo tutti i cittadini a partecipare».

Durante l’evento l’amministrazione comunale consegnerà ai residenti del centro di Scarlino delle coccarde rosse per addobbare l’esterno delle case e rendere ancora più colorato il Natale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.