Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Udc: «Sì al presepe. Anche se la scuola è laica non può ignorare le tradizioni»

Più informazioni su

GROSSETO – “Non rispettare le tradizioni del Natale a iniziare dal presepe, che ha un grande valore religioso ma anche storico e culturale, per un presunto rispetto a chi professa altre religioni, è in realtà un modo per danneggiare l’integrazione e per ostacolare il dialogo e la comprensione reciproca” a parlare Gian Luigi Ferrara, del coordinamento provinciale dell’Udc di Grosseto.

 

“Non si può infatti – continua Ferrara -, privando i ragazzi e le famiglie di religione cattolica di uno dei simboli valoriali più sentiti nell’ambito della scuola, e con le motivazioni utilizzate, fare opera di educazione e insegnare il rispetto reciproco. Se è vero che la scuola è laica, è altrettanto vero che non è avulsa dalla realtà nella quale opera e non può ignorare, in ricorrenze particolari, i sentimenti, le tradizioni e i desideri di di chi la frequenta e delle famiglie. Per questo, a giudizio dell’Udc, quanto accaduto a Civitella Paganico è sbagliato ed è un errore“.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.