Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una scuola plastic free: l’Acquedotto del Fiora consegna le borracce ai bambini

FOLLONICA – Acquedotto del Fiora, in collaborazione con il Comune di Follonica, sta consegnando in questi giorni la borraccia in alluminio ai bambini più piccoli, quelli che hanno fatto quest’anno il loro ingresso alle scuole dell’infanzia di Follonica. Prosegue il percorso per una Follonica plastic free con continue azioni virtuose per limitare sempre più l’uso della plastica e il coinvolgimento delle scuole dell’infanzia appare senza dubbio indispensabile.

Proprio i bambini più piccoli impareranno da subito il significato della loro prima borraccia, la possibilità di non disperdere nell’ambiente la plastica della bottiglietta contribuendo a limitare i danni all’ecosistema e la consapevolezza di poter bere tranquillamente l’acqua del nostro acquedotto.

“I bambini – dichiara l’assessore Mirjam Giorgieri – si dimostrano molto entusiasti di questa iniziativa che li rende protagonisti della loro prima azione virtuosa; se purtroppo è vero che si stanno affacciando ad un mondo già pericolosamente danneggiato dalla plastica, è anche vero che saranno i primi a crescere nella piena consapevolezza di questi danni e di ciò che possono fare per limitarli”.

“Preferire a quella in bottiglie di plastica l’acqua del rubinetto, buona e sicura, è un gesto piccolo ma significativo, che produce un impatto positivo sull’ambiente – sottolinea il presidente di AdF Roberto Renai -. I bambini, con il loro entusiasmo, possono aiutarci ad attivare un circolo virtuoso di buone pratiche e a diffonderlo nelle famiglie e con i loro amici e conoscenti”.

Le borracce in alluminio sono state già consegnate ai bambini del Regina Elena e de Il Fontino e, nei prossimi giorni, continuerà la distribuzione, che si concluderà il 4 dicembre a I Melograni, Campi Alti e via Marche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.