Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altri due turni amari per il Follonica Basket, sconfitte prima squadra e Under 13

FOLLONICA – Continua il campionato di sofferenza dell’Ottica Bracci dopo altre due giornate difficili in un’annata di Promozione che ha come obiettivo restare nella categoria.
Nella trasferta di Volterra, una delle favorite per il passaggio di categoria, pesante sconfitta per 81-54, dove per i primi 2 quarti la squadra azzurra con in panchina coach Todeschini ha tenuto abbastanza bene il campo andando sotto per 37-27; nei restanti due parziali il divario si è ampliato anche per il ristretto numero di atleti, otto, che hanno potuto prendere parte alla gara e per la difficile situazione falli.
Mercoledì al Palagolfo è stato invece lo Ies Pisa a portarsi a casa i 2 punti al termine di una gara che ha visto l’Ottica Bracci Follonica perdere per 48-64. Questa volta sono stati i primi due quarti ad essere fatali agli azzurri entrati in campo poco aggressivi con il Pisa che ha banchettato travolgendo gli azzurri in 20’ per 43-20 che lasciava presagire una sconfitta pesantissima. Buona invece la seconda parte del match dei ragazzi di Todeschini, rientrati in campo più liberi mentalmente.

 
Questo il gruppo azzurro in queste due gare: Franzoni, Nocciolini, Maestrini, Conedera, Scorza, Fedi, Anastasi, Di Stefano, Petri, Cerbai, Bianchi, Antoniotti, Staccioli, Marta. All. Todeschini. Nota positiva, il quarto debutto stagionale in Promozione di un ragazzo dell’Under 18, Filippo Petri, autore anche di 4 punti e una buona prestazione.
Adesso pausa di riflessione ed allenamenti per poi il giorno 11 dicembre tornare in campo ancora al Palagolfo alle ore 21 contro il Rosignano.
Dopo 7 giornate ed alcuni recuperi per il maltempo da effettuare questa la classifica: Chimenti Livorno 14 punti, Pallacanestro Grosseto 10, Ponsacco, Volterra, Pisa e Stagno 8, Dinamo Rosignano 6, Rosignano e Piombino 4, Follonica,US Li e San Vincenzo 2, Jolly Livorno 0.
Due partite in due giorni e altrettante sconfitte per il gruppo Under 13 del Follonica Basket con in panchina lo staff tecnico Porciani e Pietrafesa.
Nella giornata di sabato alle ore 16 al Palatenda di Piombino per la seconda di ritorno della prima fase si sono affrontate Piombino e Follonica con i padroni di casa assolutamente favoriti ed usciti a braccia alzate per 77-26. Troppo timoroso l’atteggiamento degli azzurri di fronte a squadre più forti: 20-1,13-12,19-4,25-9 i parziali.
Il giorno successivo nel recupero della prima giornata di ritorno i giovani del golfo hanno patito il colpo Palagolfo l’Elba Basket, che ha prevalso con un 44-24 meno severo del 71-29 dell’andata.
Gara molto più equilibrata contro gli isolani, in lizza per il titolo di campioni del girone. Buon inizio per il Follonica che vince il primo parziale per 14-13, poi la stanchezza e la prestazione sopra le righe del capitano dell’Elba Basket Giulianetti portano gli ospiti ad avere la meglio fino al +20 finale. Questi tutti i parziali: 14-13, 4-15, 2-6, 4-10. Questo il gruppo azzurro che ha partecipato alle due giorni di basket: Cacialli, Ruffinato, Ciaffarafà, Tosi, Cenerini, Mendozza, Signorini, Anselmi, Martini, Righi, Battaglini, Pucci. All. Porciani, vice Pietrafesa. Prossimo turno ed ultimo della prima fase: Gea Grosseto-Follonica domenica 1 dicembre ore 15.30, Palazzetto di Via Austria. Altra partita Elba-Piombino che determinerà il primo posto nel gironcino. Classifica: Elba 10 punti, Piombino 8, Follonica 2, Gea Grosseto 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.