Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto, è arrivato il giorno della sfida con il Follonica Gavorrano

GROSSETO – Anche il giorno del tanto discusso recupero di campionato contro il Follonica Gavorrano è arrivato. Oggi pomeriggio, alle ore 14.30 allo stadio Carlo Zecchini di Grosseto, il Grifone e il Follonica Gavorrano si affronteranno per quella che è a tutti gli effetti una partita molto importante. Importante per la classifica, perché vincendo il Grosseto volerebbe al secondo posto a un solo punto dalla capolista Monterosi. Importante perché, dopo il successo esterno di Agliana, la squadra deve dimostrare di aver acquistato sicurezza. Importante perché la rivalità con la truppa di mister Indiani, tra l’altro uno degli ex di oggi, si fa sempre più grande.

Ecco allora che il supporto dei tifosi, nonostante si giochi alle 14.30 in un giorno feriale, e per giunta con le condizioni meteo che ancora una volta non aiutano, diventa forse la chiave del match. Con la disposizione della società che ha comunicato l’apertura del solo settore tribuna, il tifo maremmano si dovrebbe ritrovare, grazie anche ai tifosi della nord “ospiti” per un giorno in tribuna, e sostenere la squadra di mister Magrini per tutti i novanta minuti.

Ieri la squadra ha effettuato la rifinitura con il solo Boccardi fermo per sintomi influenzali, ma che figura tra i convocati e oggi potrebbe lasciare il posto a Giani. Il mister dovrebbe confermare la formazione che ha battuto l’Aglianese per 4-1: Barosi in porta, Ciolli-Gorelli centrali con Milani e Polidori sulle fasce. A centrocampo Viligiardi, che ad Agliana è stato forse il migliore in campo, con Cretella e Sersanti. Giani potrebbe sostituire Boccardi e piazzarsi dietro a Galligani e Moscati. La novità è la prima convocazione in prima squadra del giovane Guazzini, che sembra aver smaltito l’infortunio, e che si è messo in mostra con la Juniores. La biglietteria, davanti alla piscina, tra la curva nord e la tribuna, aprirà alle ore 13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.