Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Benini responsabile per legalità e sicurezza di Anci Toscana. Riconoscimento per il sindaco di Follonica

Il sindaco di Follonica, Andrea Benini, ha ricevuto la delega per le politiche per la sicurezza e la legalità in Anci Toscana. La nomina è avvenuta durante la XXXVI Assemblea di Anci che si è tenuta nei giorni scorsi ad Arezzo e alla quale il sindaco ha partecipato insieme agli assessori Ricciuti e Catalani.

Più informazioni su

FOLLONICA – “Sono molto contento -dichiara il sindaco Andrea Benini – di essere stato nominato responsabile delle politiche per la sicurezza e la legalità; per questo ringrazio i componenti del consiglio direttivo di Anci Toscana che mi hanno scelto per un tema di importanza strategica.

Sicurezza e legalità sono due sfide importanti e difficili per noi sindaci. Me ne occupo, come sindaco, con tutto l’impegno possibile, giorno dopo giorno, e adesso potrò lavorare ancora più a fondo sul tema e avere l’opportunità di confrontarmi con tanti altri amministratori pubblici di tutta Italia.

Contemporaneamente al ruolo che mi è stato assegnato in Anci Toscana sono anche entrato a far parte del direttivo nazionale di Avviso Pubblico, la rete di pubbliche amministrazioni che promuove la cultura della legalità democratica, e alla quale il comune di Follonica ha aderito già da molti anni.

Lavorerò, quindi, per Follonica, ma anche per tutto il nostro territorio, mettendo a disposizione l’impegno e la dedizione che argomenti come la cultura della legalità e la sicurezza necessitano per essere affrontati con serietà e senso di responsabilità. Credo, infatti che l’una, la sicurezza, non possa esistere se non accompagnata da un profondo rispetto della legalità e dalla diffusione di una rinnovata cultura civica che permetta alle nuove generazioni di crescere in una comunità più solidale e quindi più sicura.

Per me è un onore avere questi compiti e uno stimolo a cercare nuove soluzioni per rendere sicuri i nostri territori, lavorando per la legalità e la giustizia della nostra comunità.”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.