Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atlante Grosseto in casa della Sangiovannese, Izzo: «Stiamo crescendo, sono fiducioso nei miei»

GROSSETO – Di nuovo una trasferta per l’Atlante Grosseto, che affronterà domani a Terranuova Bracciolini il Futsal Sangiovannese per la settima di campionato. Match non facile sulla carta per i grossetani contro un’altra squadra della zona playoff. “Con la corazzata Ancona abbiamo perso – ha commentato il tecnico Alessandro Izzo – ma abbiamo dominato, non ho visto quell’1-4 come una sconfitta. La Sangiovannese? Difficile da affrontare, ha fermato anche la capolista Prato sul terreno di casa ma penso comunque che faremo una grande gara. Questa settimana abbiamo dovuto saltare un allenamento, causa il maltempo che ha causato danni al palazzetto. Nonostante tutto, i ragazzi si sono preparati a dovere, stanno bene, non ho nessun infortunato e dovrei avere tutti a disposizione”. Qualche dubbio solo su capitan Gianneschi per una botta rimediata sul finale dell’ultima sessione di lavoro.

“Di queste giornate cambierei solo i punti in classifica, – ha continuato Izzo – la prima giornata contro la Mattagnanese e il primo tempo di Cagli. Tutto il resto me lo tengo ben stretto, la squadra ha palesemente migliorato il suo gioco anche se pecchiamo di troppi errori davanti al portiere avversario. Segniamo molto meno di quello che creiamo, servirà quindi più cinismo. L’obiettivo è quello di giocarci tutte le partite al massimo delle nostre possibilità, salvarci il prima possibile e poi chissà. Siamo una squadra molto giovane ma questo non deve essere un alibi. Stiamo creando basi importanti con questi ragazzi, sono stato chiamato per valorizzarli e alzare i giri del motore dopo un inizio di campionato deludente. Credo molto in loro e li vedo crescere allenamento dopo allenamento”.

Questi i convocati: Tamberi, L. Pasquini, Gianneschi, Senesi G., Kaio Oliveira, Senesi D., Moccia P., Caio Da Silva, Joao De Brida, Falaschi, Moccia G. e Dudù Triches. Arbitreranno Certa di Marsala e Hoxha di Este; cronometrista Puvia di Carrara. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 15.

La squadra Under 19 di mister Soro osserverà un altro turno di riposo, dopo il pareggio contro il fanalino di coda, e recupererà la gara interna col Città di Massa l’ 8 dicembre alle ore 13. Impegno casalingo invece per la squadra femminile di serie C che ospiterà la pari punti Signa 1914.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.