Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Misericordia: al via il corso per soccorritori volontari. Ecco come iscriversi

PORTO SANTO STEFANO – La Confraternita di Misericordia di Porto Santo Stefano intende aumentare il numero del personale a sua disposizione. Per questo ha indetto il corso per soccorritori volontari le cui iscrizioni sono già aperte. Si tratta di un corso per soccorritori di livello avanzato che, oltre alla formazione sanitaria, servirà a promuovere anche una maggiore cultura del volontariato, quale valore fondamentale della nostra società.

Ci si occuperà quindi di conoscenza e promozione del volontariato, aspetti relazionali nell’approccio alla vittima, supporto vitale di base pediatrico e per adulti e defibrillazione, rianimazione cardio-polmonare, supporto vitale di base al traumatizzato, sicurezza nell’emergenza: operare in modo sicuro, conoscenza delle problematiche alcool correlate e delle dinamiche relazionali in pazienti con disabilità intellettiva.
Le lezioni verranno svolte in aula per la parte teorica e con esercitazioni pratiche per complessive 85 ore. Saranno necessarie anche 30 ore di tirocinio in ambulanza in servizio di emergenza, per un totale di 115 ore formative.

Destinatari di questo corso sono dunque volontari ed aspiranti tali che abbiano compiuto il 18esimo anno di età ed abbiano idoneità psico-fisica al servizio di soccorritore (da documentare con apposita certificazione medica). Coloro che hanno compiuto il 16esimo anno di età e non ancora il 18esimo possono frequentare le lezioni relative al corso base.

E veniamo al programma. Il modulo livello base prevede: ruolo del volontario; attivazione e interazione con la centrale 118; aspetti relazionali; rianimazione cardiopolmonare; introduzione al supporto vitale nel trauma; tecniche di barellaggio; sicurezza e auto protezione.
Alla fine del corso, dovrà essere sostenuto l’esame per il brevetto di livello base. Il superamento consente l’accesso al livello avanzato.

Questo, invece, il modulo livello avanzato: aspetti relazionali; rianimazione cardiopolmonare; BLS-D: funzioni vitali e defibrillazione; SVBT supporto vitale di base al traumatizzato; PBLSD: funzioni vitali e defibrillazione pediatrica; trattamento di fratture e ustioni; parto improvviso; dispositivi, presidi utilizzati per il soccorso sanitario; sicurezza e auto protezione; apparecchiature elettromedicali e materiali in dotazione; maxiemergenze; esercitazioni e addestramento a scenari; esame finale per brevetto di soccorritore di livello avanzato e brevetto BLS-D.

Info tramite mail misericordiapss@libero.it o sulla pagina Facebook Misericordia Porto Santo Stefano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.