Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa di tesseramento per il Festival resistente: aperitivo, cena e concerto con Lapo Marliani

Più informazioni su

FOLLONICA – Tesseramento e cena di autofinanziamento in vista della prossima edizione del Festival della Resistenza di Follonica. L’appuntamento è in programma per sabato 30 novembre, a partire dalle ore 18 alla birreria Egon in via Fiume per la festa dell’associazione, con una serata ricca di eventi e di ospiti d’eccezione il cui ricavato andrà a sostenere la nuova edizione del festival follonichese dedicato alla resistenza, che si svolgerà nei giorni dal 23 aprile all’1 maggio 2020.

La serata inizia alle 18 con l’aperitivo e la presentazione di “Don Zauker: Ego Te Dissolvo”, l’ultimo albo a fumetti a firma Emiliano Pagani e Daniele Caluri, in arte Paguri, dedicato ad uno dei personaggi più dissacranti della storia del fumetto italiano, «Esorcista in un mondo in cui Dio e il Diavolo non esistono, cioè il nostro», come lo definiscono gli autori stessi.
Scuola Vernacoliere, nel seno delle cui pagine nel 2003 ha visto la luce Don Zauker, i due autori tornano in Maremma per presentare il fumetto, pubblicato da Feltrinelli e presentato in anteprima durante la recente edizione di Lucca Comics & Games. L’incontro sarà moderato da Federico Guerri e grazie alla libreria Chiti di Follonica, i partecipanti potranno acquistare il volume, che a fine incontro i due autori firmeranno a coloro che ne faranno richiesta.

Si prosegue poi con la cena, a partire dalle ore 20:30, che comprende antipasto, due primi e bevande incluse al costo di 20 euro, e la cui prenotazione è obbligatoria. Infine, dalle ore 22 in poi, musica live con il gruppo Elle-P-Esse, Lapo Marliani dei Matti delle Giuncaie e un ospite a sorpresa.

«Vi invitiamo a partecipare numerosi alla serata – dice Massimo Cini, presidente dell’associazione – e a richiedere la tessera dell’associazione, con la quale potrete sostenere la prossima edizione del Festival e le iniziative ad esso collegate programmate da qui a marzo 2020. Ringraziamo a questo proposito Nicola, Teto e Andrea dell’Egon, che ci hanno dato l’opportunità di organizzare nel loro locale quello che per noi rappresenta il lancio ufficiale della campagna di tesseramento dell’associazione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.