Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Moto Club di Follonica ha un nuovo presidente, sarà il vice Giulio Maestrini

Più informazioni su

FOLLONICA – Cambio al vertice di una delle più importanti associazioni sportive della Maremma il Moto Club Follonica. A guidare il Motoclub, da oggi e per i prossimi quattro anni sarà l’ex vice presidente Giulio Maestrini, giovane imprenditore di Scarlino, che prende così il posto di Anselmo Florini dimissionario a causa di impegni familiari. Grande appassionato di moto da fuori strada, Maestrini ha sempre svolto ruoli di primaria importanza nell’associazione e sin dal momento della sua nomina ha confermato di voler dar continuità all’ottimo lavoro svolto in questi anni da Florini.

 
“E’ un compito impegnativo quello che mi attende – ha spiegato Maestrini – raccolgo l’eredità di Anselmo che per noi tutti, per l’associazione lo sport e non ultimo il territorio, è stato un presidente eccezionale, tanto che ha saputo far crescere il Moto Club sia in termini di iscritti, oggi sono un’ottantina, sia per la qualità delle manifestazioni organizzate alcune anche di carattere regionale e nazionale. Oggi a me spetta fare meglio e valorizzare ancora di più questa nostra Associazione – ha continuato Maestrini – intendo farlo consolidando e possibilmente aumentare il numero degli iscritti, mantenendo alto il livello qualitativo ed organizzativo delle manifestazioni, come la Volterra-Follonica che quest’anno ha contato ben 500 partecipanti provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, e impegnandomi a dare impulso alle tante iniziative che ci offre il fuori strada”.

“Infine cercherò di realizzare un mio sogno che è quello di allargare le nostre attività coinvolgendo anche i giovanissimi. Colgo con onore questa opportunità – ha concluso commosso il presidente – ringraziando i tanti che ha contribuito a rendere il Moto Club Follonica un punto di riferimento per questo territorio. Un ringraziamento particolare infine lo rivolgo alle Amministrazioni limitrofi che ci hanno permesso di estendere le gare anche ai loro comuni”.
“Dopo 4 mandati devo, per motivi personali, abbandonare questo prestigioso incarico – ha aggiunto il presidente uscente Florini – ma sono sicuro che chi oggi è preposto a guidare il Moto Club, con la collaborazione dei consiglieri, è sicuramente la persona più idonea per portare avanti il mio lavoro magari anche arricchendolo. Un grazie a chi mi ha accompagnato fino a qui e un sincero augurio di buon lavoro al mio successore e al suo staff”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.