Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un lettore: «Lavori in corso e degrado al cimitero: Santi e Morti sono alle porte» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – «I lavori al cimitero sono fermi e tra poco saranno le festività dei santi e dei morti». La protesta viene da un nostro lettore, Matteo, che mostra le foto del cimitero di Grosseto. «Questa è la situazione di degrado che trova chi va al cimitero a portare un fiore o un saluto ai propri cari defunti. Tra l’altro alcune tombe sono di fatto inaccessibili».

«I lavori – gli fa eco Paola -presso il cimitero di Sterpeto (lotto B sezione colombari) sono iniziati a maggio; c’è una recinzione con l’impossibilità di accesso alle tombe dei nostri cari per lavori in corso. I lavori non sono mai stati terminati per cui rimane una situazione di estremo degrado con calcinacci e tetto crollato. Prossimi alla ricorrenza dei defunti noi non avremo la possibilità di portare un fiore ed avvicinarci alle tombe dei nostri cari».

 

«I lavori – prosegue Matteo – sono stati iniziati ma si sono fermati: che sta facendo il Comune? Visto il luogo si può parlare di amministrazione fantasma».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.