Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli Juniores del Follonica Gavorrano in casa del Ghivizzano, Biagetti: «Partita dura ma andiamo per far bene»

FOLLONICA – E’ una trasferta che si preannuncia impegnativa il prossimo impegno degli Juniores nazionali del Follonica Gavorrano, che giocheranno contro la seconda Ghivizzano Borgo a Mozzano, superiori a loro di due punti.

Dopo il bel successo contro la Lucchese che li ha agganciati al gruppetto delle quarte, il Follonica Gavorrano nelle prime cinque giornate ha acquisito una buona mentalità e disputato ottime gare casalinghe. Adesso però serve anche lontano dal “Nicoletti” lo stesso approccio e la stessa grinta. «La squadra ha sicuramente più fiducia e determinazione delle prime uscite – sottolinea mister Biagetti – e auspico il giusto approccio anche a Ghivizzano contro una squadra quadrata, che non regala niente e che sta attraversando un buon momento di forma. Sappiamo che sarà una partita dura, ma abbiamo trascorso una settimana tranquilla e andiamo per far bene».

Torna a disposizione anche Enea Xhafa e questo permette di allungare la rosa, dopo gli infortuni di Carpentiero e Barlettai. Nella lista dei convocati ci sarà anche il centrocampista Gregorio Cordovani. Il fischio d’inizio è domani sabato all 16.

Il programma della 6ª giornata del girone G: Fezzanese-Aquila Montevarchi, Ghivizzano-Follonica Gavorrano, Lucchese-Seravezza Pozzi, Ponsacco-Pontedera, Real Forte Querceta-Aglianese, Sangiovannese-San Donato Tavarnelle, Tuttocuoio-Grosseto.

La classifica: San Donato Tavarnelle 12; Ghivizzano 11; Sangiovannese 10; Aquila Montevarchi, Follonica Gavorrano, Fezzanese 9; Ponsacco, Grosseto 6; Real Forte Querceta 5; Aglianese 4; Lucchese, Seravezza Pozzi 3; Tuttocuoio 0. Fuori classifica: Pontedera 4.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.