Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Principessa thailandese in visita a Campagnatico

Più informazioni su

CAMPAGNATICO – Serata a Campagnatico per la principessa Pawogduen Yontararak, ultima discendente vivente del regno di Lanna, nel nord della Thailandia e moglie di Nat Yontararak, il pianista e compositore che si esibirà sabato prossimo al Teatro degli Industri a Grosseto, nel concerto di beneficenza organizzato nell’ambito del Morellino Classica festival.

La principessa thailandese venerdì sera sarà ospitata insieme al marito a Villa Bellaria di Campagnatico per una cena che precederà il concerto i cui proventi andranno a finanziare la Fondazione Villa Elena di Grosseto. Con loro ci saranno il console italiano in Thailandia e, probabilmente, l’ambasciatore thailandese in Italia.

“Siamo felici che la principessa ed il marito abbiano scelto di essere ospitati sul territorio di Campagnatico – commenta il Sindaco Luca Grisanti – Nat Yontararak sarà protagonista di un concerto che si inserisce nell’ambito di un prestigioso tour europeo e la possibilità che lui e la moglie possano apprezzare le nostre bellezze, le nostre eccellenze enogastronomiche e la nostra ospitalità non può che lusingarci. Villa Bellaria sarà il luogo della cena di gala di benvenuto della principessa e del marito e dove resteranno durante la loro permanenza in Italia. Da parte mia, della giunta e dei cittadini auguro alla principessa ed al marito una buona permanenza a Campagnatico sperando che possano tornare a farci visita anche nel futuro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.