Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli studenti vanno a scuola di ambiente con “Puliamo il mondo”

Più informazioni su

FOLLONICA – E’ terminata anche questa 27esima edizione di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale sulla corretta gestione dei rifiuti e sulla promozione dell’economia circolare, alla quale hanno partecipato gli studenti dei due istituti Comprensivi di Follonica.

Hanno partecipato le scuole dell’infanzia I Melograni, con i più piccoli che hanno pulito il cortile della loro scuola, alcune classi delle primarie Rodari, Cimarosa, Cavour, Calvino Buozzi e alcune classi delle medie Pacioli e Bugiani; i più grandicelli si sono alternati tra la pulizia della spiaggia, quella degli spazi intorno agli ingressi delle scuole, alcuni giardini, pinete e il Parco centrale.

“Anche quest’anno – dichiara l’assessore Mirjam Giorgieri – l’iniziativa promossa da Legambiente ha avuto un grande successo con la partecipazione di entrambi gli Istituti comprensivi follonichesi; i bambini si sono divertiti impegnandosi con slancio e coinvolgimento nella pulizie dei loro spazi scolastici e della loro città ”.

“Come sempre – continua l’assessore – oltre alla fondamentale collaborazione delle dirigenti scolastiche e degli insegnanti, il progetto a Follonica è possibile grazie alla presenza degli operatori della gestione dei rifiuti e della salvaguardia dell’ambiente: durante ogni incontro infatti i ragazzi sono stati aiutati da personale di Sei Toscana e di Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa.

Puliamo il Mondo cresce ogni anno ed è motivo di grande soddisfazione insegnare alle nuove generazioni il rispetto per il territorio e l’educazione ambientale, facendo con le scuole e le associazioni di Follonica, in funzione di rendere gli adulti di domani consapevoli e corretti sui comportamenti da tenere per preservare la natura e il decoro urbano della nostra bella città.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.