Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“A… mare il mare” tra le nasse e i rifiuti spunta anche una murena. Liberata fotogallery

Più informazioni su

FOLLONICA – Non solo rifiuti, ma anche una murena rimasta intrappolata in una vecchia nassa e liberata dai sub che hanno pulito il fondo del mare di Follonica.

Oggi a Follonica i volontari di “A… mare il mare” sono tornati ad immergersi nel golfo per ripulire i fondali da rifiuti di ogni genere. Un’iniziativa, questa, che è iniziata nel 1998 e che ha consentito di raccogliere, in questi anni, oltre dieci tonnellate di rifiuti. Questa mattina, dal circolo nautico Cala Violina, è partita la 21esima edizione con il sostegno dei comuni di Follonica e Scarlino.

Le imbarcazioni hanno portato al largo i sub che sono tornati con ogni tipo di rifiuto, tra cui, come ogni anno, un certo numero di nasse abbandonate che purtroppo, pur non essendo più in uso, si autoalimentano con pesci che entrano all’interno divenendo esca per altri pesci, all’infinito.

La sorpresa, a riva, è arrivata quando, da una nassa è uscita una splendida murena, che sarebbe andata incontro a morte certa se i sub non l’avessero liberata e restituita al mare (foto di Giorgio Paggetti).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.