Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corridoio tirrenico: anche il Parco della Maremma manifesta sull’Aurelia per chiedere una strada sicura

Più informazioni su

GROSSETO – Il Consiglio direttivo dell’Ente Parco della Maremma accoglie l’appello della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno e parteciperà alla manifestazione del 12 ottobre per chiedere al governo nazionale risposte concrete sul completamento del corridoio tirrenico, da realizzare come strada pubblica, secondo il progetto Anas che è stato condiviso da tutto il territorio.

Sabato 12 ottobre imprenditori, rappresentanti dei sindacati e del mondo del lavoro, ma anche associazioni e enti pubblici, sono pronti a bloccare l’Aurelia. Auto, camion, trattori, sfileranno in corteo da Rispescia fino al Maremà passando attraverso la città di Grosseto. Un modo “rumoroso” per ribadire il volere di un’intera provincia, che chiede a gran voce, ormai da 50 anni, che l’Aurelia venga adeguata e venga costruito il Corridoio tirrenico.

La manifestazione, coordinata dalla Camera di Commercio, è aperta a tutti e ha ottenuto l’adesione, oltre che del Parco della Maremma, anche di Legambiente e della associazione dei familiari delle vittime della strada.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.