Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di Massa Marittima si sfidano nel quadrangolare della solidarietà

MASSA MARITTIMA – Si terrà il prossimo sabato 28 settembre a Massa Marittima il primo quadrangolare della solidarietà calcio a 5 tra 4 squadre delle associazioni cittadine. Il torneo, che si svolgerà preso la pista polivalente del Parco di Poggio, vedrà in campo la squadra della Pro Loco, della Casa Mandamentale, dell’Avis e della Massa Marittima multiservizi che ha organizzato il torneo.
Alle ore 16 il calcio di inizio per la Solidarietà sarà dato dal rappresentante dell’Amministrazione Comunale e così inizierà la prima edizione del quadrangolare. Ai partecipanti sarà offerto un contributo per le attività volontaristiche e premiata la tifoseria più partecipata. Per l’occasione Acquedotto del Fiora nella persona del suo Presidente Roberto Renai ha inviato a tutti i giocatori la borraccia nell’ambito della campagna no alla plastica. La borraccia sarà utilizzata durante l’iniziativa per dissetare i giocatori con l’acqua della Casetta dell’Acqua cittadina in modo da sensibilizzare i partecipanti alla riduzione della plastica.
“Vorremmo che il torneo diventi un appuntamento fisso – dice Giacomo Michelini del Consiglio di Amministrazione della MassaMarittima multiservizi – per dare modo negli anni di far partecipare anche altre associazioni cittadine.
“E’ un torneo di calcio che ha alla base un progetto di solidarietà e beneficenza – ha detto Renato Vanni, presidente della multiservizi – Oltre ad un contributo economico all’associazione partecipante, sarà devoluto alla squadra vincitrice l’intero ricavato delle offerte raccolte, il giorno del torneo”.
“Questa iniziativa – continua Ilaria Casanuova, consigliere della Multiservizi – vuole testimoniare come la Società intenda collaborare nel proprio territorio facendo cultura ed occupandosi del sociale. Ricordiamo che la scorsa primavera si è tenuto un convegno sull’Etica del Farmaco per i prossimi mesi la Multiservizi ha in programma l’organizzazione di giornate formative sull’alimentazione e la programmazione di una Medical Summer School per coloro che intendono affrontare l’esame per entrare alla Facoltà di Medicina e Chirurgia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.