Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le pagelle dei biancorossi contro il Ponsacco fotogallery

Più informazioni su

BAROSI 6.5: Alla mezz’ora della ripresa salva la porta biancorossa con un’uscita in grande stile. Sicuro e reattivo, difende i pali maremmani.

SERSANTI 7.5: Nei primi dieci minuti delizia i tifosi sia in fase offensiva sia in quella difensiva. A tratti ricorda, non solo per fisionomia, il Sandro Nesta dei tempi d’oro. (Dal 20’ st SABATINI 6.5: un piacere rivederlo in campo. Gioca con la solita sicurezza e scioltezza).

GORELLI 7: Sempre il primo ad arrivare sulle palle alte, sfiora anche oggi la rete su calcio d’angolo. Solito cartello piantato in mezzo all’area grossetana con su scritto “divieto di transito”.

CIOLLI 6.5: Tiene lontani i pericoli dalla propria area fino al vantaggio di Moscati. Poi, anche per lui, la strada è in discesa.

MILANI 6.5: Si concentra soprattutto nella fase difensiva, crescendo d’intensità nella ripresa.

CRETELLA 7: Solita luce in mezzo al campo, anche se con un pizzico di nervosismo in più. La sua qualità è ormai indispensabile a questa squadra. (Dal 36’ st RAVANELLI SV: muro importante per spezzare le ultime ripartenze del Ponsacco, a vittoria ormai acquisita).

VILIGIARDI 6.5: Oggi in versione diesel, ci mette un po’ a carburare ma mette pienamente lo zampino nella vittoria con una prova di grandissima generosità e grande qualità. (Dal 34’ st FROSININI SV: Gioca gli ultimi dieci minuti cercando ripartenze importanti per tenere gli avversari lontani dalla porta biancorossa).

DA POZZO 6.5: La passione con cui lotta in campo lo rende quasi un grossetano aggiunto. I suoi calci da fermo sono un’arma in più per la squadra di Magrini. (Dal 13’ st POLIDORI 6.5: Entra a vantaggio acquisito e carica le batterie sulla fascia destra).

BOCCARDI 6.5: Serve a Moscati il pallone che chiude il match, e delizia i tifosi giocate da altra categoria. Una delizia vederlo giocare.

GIANI 6.5: Alla mezz’ora non trova l’aggancio con il pallone sull’ottimo cross di Cretella. Partita generosa la sua, che si chiude purtroppo a inizio ripresa in contemporanea al gol di Moscati per infortunio. (Dal 2’ st FRATINI 6.5: Entra nel momento giusto, il primo gol di Moscati. Chiude il centrocampo con il solito ordine e rende più fluide le ripartenze biancorosse).

MOSCATI 7.5: Concede agli avversari un tempo, poi si toglie la benda e sbriciola le speranze del Ponsacco in trenta minuti. Devastante quando punta la porta, concreto come pochi visti fin qua allo Zecchini. Pensando anche al rientro di Galligani il futuro dei tifosi biancorossi sembra fatto di marzapane e zucchero filato.

 

MAGRINI 8: Basta seguirlo durante gli allenamenti settimanali per vedere quel mix di esperienza, carisma ma anche di saggezza, in grado di creare un gruppo solido e voglioso di migliorarsi fino all’ultimo secondo di partita.

 

(Foto di Paolo Orlando)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.