Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maremma com’era: anni ’60 tutti a ballare fotogallery

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Torna la nostra rubrica Maremma com’era, con le vecchie foto inviate dai lettori. Con la foto di oggi andiamo a Ribolla, nel mezzo di una festa danzante probabilmente degli anni ’60 almeno a vedere l’abbigliamento dei presenti.

«La foto era in un cassetto, assieme ad altre in bianco e nero, ma non riconosco nessuno tra le persone fotografate – afferma una lettrice – né di che occasione si tratti. Potrebbe essere lo Chalet di Ribolla, dove la sera d’estate si ballava o il retro della “sezione”. O anche Montemassi, anche lì la sera si ballava e vi si trovava uno studio del Tagliaferri, il fotografo che ha scattato l’immagine».

Sul retro della foto è stampata la frase “Nel futuro un caro ricordo dei giorni lieti. Foto Tagliaferri – Ribolla (Grosseto)” e a matita è tracciata a mano la scritta “Visione notturna n. V”.

Nella foto si vedono alcune coppie ballare, un gruppo di giovani di belle speranze in attesa, probabilmente, delle loro dame, e un’orchestrina ben nutrita, con sax, fisarmonica, chitarra e batteria. Potrebbe trattarsi di una serata di primavera o fine estate, visto che tutte le donne, sopra al vestito, portano un maglioncino.

Se qualcuno si riconoscesse nelle foto, o riconoscesse il luogo in cui la foto è stata scattata, o ancora avesse vecchie fotografie da inviarci (anche degli anni 70-80-90) può scrivere a redazione@ilgiunco.net o inviare un messaggio a 334.5212000. Raccontateci cosa ricordate di quella foto, chi sono le persone ritratte o a chi appartiene la fotografia. Raccontateci un pezzetto di quella Maremma com’era.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.