Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ex difensore del Grifone vola in nazionale: giocherà gli Europei a Londra

Più informazioni su

FOLLONICA – La Maremma vola in Inghilterra. un portacolori del team Siena e Terre di Maremma, il prossimo 27 settembre sarà ad EuroFootgolf – Nations Championship – UK 2019 al Magnolia Park Hotel, Golf & Country Club di Londra. Il follonichese Samuele Bogi, classe 1976 , già noto per i trascorsi nel calcio professionistico come difensore e bandiera del Grifone, dopo appena due anni dal suo esordio nel footgolf, grazie al quarto posto ottenuto sabato e domenica al golf club di Albisola, è riuscito a strappare un biglietto che lo porterà ad indossare la maglia della nazionale italiana, impegnata dal 27 al 29 settembre a Londra, per giocarsi l’Europeo di footgolf.

Il portacolori maremmano, era già salito alla ribalta delle cronache qualche mese fa, per aver dato filo da torcere in Svizzera, al campionissimo inglese Ben Clarke, che ritroverà proprio a Londra nel girone di qualificazione.

Bogi che per pochissimi punti ( soltanto 18 ), non era riuscito a qualificarsi nella classifica assoluta nazionale, ha visto bene di andarsi a guadagnare la qualificazione in Liguria.
Dei quattro presenti del team è da menzionare sicuramente il buon risultato di Stefano Bechelli, che dopo un grande girone di qualificazione a punteggio pieno, si è dovuto arrendere ai 16esimi, disputando comunque una buonissima due giorni.

I senesi Domenico Ginese ed Edison Sallillari, pagano lo scotto di una modalità, quella del match play che necessita di grande esperienza. Entrambi hanno iniziato da poco a giocare e sicuramente la due giorni di Albissola avrà lasciato in loro dote, molto bagaglio da spendere nelle prossime occasioni.
“Mai e poi mai- si legge in una nota del club – Siena e Terre di Maremma dopo neanche un anno dalla nascita del team, si sarebbe immaginata di essere rappresentata da un proprio atleta nella nazionale italiana. Segno questo che i sogni vanno sempre coltivati e sempre assecondati. Un ringraziamento di cuore a tutti gli sponsor che ci hanno dato la possibilita’ di poter partecipare agli eventi fin qui disputati”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.