Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A scuola arriva la nuova area giochi: sarà accessibile sicura e colorata

Più informazioni su

FOLLONICA – Un’area giochi accessibile, sicura e colorata; la scuola di via Cavour si prepara ad accogliere i bambini e le bambine per il nuovo anno scolastico con uno spazio esterno completamente riqualificato. L’intervento in oggetto riguarda la pavimentazione di un’area di circa 66 metri quadrati, posta in angolo tra il blocco della palestra ed il muro di confine del cortile su via Cavour, in corrispondenza della rampa di accesso ed è stato effettuato utilizzando gomma colata colorata. L’intervento prevede un investimento di 6.300 euro oltre Iva.

“Il cortile della scuola di via Cavour – dichiara il vicesindaco Andrea Pecorini – è stato pensato, quando la scuola è stata costruita, come spazio di servizio ed è, invece, diventato spazio ludico da quando le scuole Buozzi e Cavour sono state separate. Abbiamo, quindi, deciso di investire per riqualificare l’area esterna della scuola per renderla più adatta alle nuove esigenze e più sicura per i bambini. Fondamentale è stato il contributo delle insegnanti che ringrazio e che sono state coinvolte nella progettazione dello spazio fino a definirne il tema decorativo, attribuendogli una valenza non solo estetica, ma anche didattica, oltre che ludica, legata alla programmazione scolastica propria della primaria”.

Il decoro prevede una tavola pitagorica (una griglia di 5×5 riquadri) in cui i bambini muovendosi e saltando imparano le operazioni matematiche, un gioco della “campana”, un circuito con tappe e disegni sul quale muoversi e imparare. I disegni sono realizzati con colori vivaci e contrastanti, che favoriscono un apprendimento piacevole e condiviso.

“Crediamo – dichiara il sindaco Andrea Benini – che gli investimenti sugli edifici scolastici debbano realizzare grandi progetti, ma anche piccoli interventi che, però, aumentano la vivibilità delle scuole. Per questo procediamo speditamente verso il “sogno” del nuovo Polo Scolastico al Parco Centrale che ospiterà le scuole medie e contemporaneamente investiamo risorse importanti nella riqualificazione delle scuole storiche di Follonica grazie alla preziosa collaborazione e al continuo confronto con le Dirigenti Scolastiche e le insegnanti”.

La pavimentazione vede un primo strato in gomma, eventualmente preceduto da un livellamento del sottofondo con massetto autolivellante, ed uno strato superficiale in Epdm (Ethylene-Propylene Diene Monomer), colato in opera a creare i disegni illustrati. La colorazione della superficie sarà infatti realizzata senza preveder l’impiego di vernici coloranti da stendere sulla superficie in un secondo tempo, a favore non solo di una maggiore resistenza agli agenti atmosferici e dunque di una più lunga durata, ma anche di una maggior sicurezza nell’utilizzo, in modo da evitare che sostanze nocive possano entrare in contatto con i bambini. L’impiego dell’Epdm quale strato di finitura superficiale, garantisce oltre ad una elevata resistenza ai raggi UV ed agli agenti atmosferici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.