Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vinellando: quattro eccellenze del territorio premiate per il loro Morellino. Ecco i vincitori

MAGLIANO IN TOSCANA – Quattro eccellenze del territorio e quattro premi che sono stati assegnati da una giuria di esperti del settore che hanno riconosciuto ancora una volta il valore del prodotto locale. Vinellando ha celebrato, nella sua serata inaugurale, il Morellino di Scansano con il consueto concorso che quest’anno ha visto in gara diciassette vini dell’annata 2017.

Il primo premio è andato a “Le Ficaie” della Tenuta Il Quinto, un prodotto che prevede l’85 per cento di Sangiovese ed il 15 di Syrah. Si tratta di un’azienda giovane, nata nel 2016 e che ha visto nel 2017 la sua prima produzione conquistando subito l’ambito riconoscimento.

Il secondo premio è andato al “Torre del Moro” dell’azienda Santa Lucia, prodotto interamente con sangiovese. In questo caso si tratta di un’impresa che produce dal 1980. Il terzo premio al Podere 414 con l’omonimo vino che prevede l’85 per cento di sangiovese ed il restante 15 per cento di colorino, ciliegiolo, Alicante e Syrah. Un’azienda che produce dal 1998.

Il premio per il Morellino più tipico è andato al San Giuseppe della Fattoria Mantellassi, fatto con l’85 per cento di Sangiovese, il 10 per cento di Cabernet ed il 5 per cento di ciliegiolo. In questo caso si tratta di una delle realtà storiche del territorio, fondata nel 1960.

“Come tutti gli anni è stata una bella competizione – afferma il sindaco Diego Cinelli – ma soprattutto una bella vetrina per le principali realtà del territorio. Accanto a quelle ‘classiche’ si stanno affermando quelle giovani che dimostrano grande dinamicità e che la strada delle produzioni vitivinicole è quella giusta per dare una contributo importante all’economia locale. Come amministrazione sappiamo bene che dal turismo enogastronomico possiamo ottenere u importante valore aggiunto per tutto il nostro territorio”.

“Accanto al concorso – afferma l’assessore al Turismo ed agli Eventi Camilla Mancineschi – abbiamo toccato ancora una volta con mano l’interesse che Vinellando sta riscuotendo tra i residenti ed i turisti, con una prima serata da record. Le piazze e le strade di Magliano piene, gli spazi dei concerti affollati, il mercatino e le degustazioni hanno portato un grande lavoro a tutti gli operatori economici locali. A dimostrazione che quello su Vinellando è un investimento importante, ma che produce ottimi risultati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.