Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Defeca nei vasi e dorme sulla panchina: «Ha urinato contro una vetrina, siamo esasperati» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Sono esasperati commercianti e cittadini del centro storico di Grosseto. Un uomo ormai da tempo usa zerbini, portoni, vetrine e vasi come servizi igienici personali e le panchine come letto. L’uomo, fotografato dopo aver usato un vaso da fiori come proprio wc, “vive” da tempo in centro, tra l’auto e le panchine, e la mattina, al risveglio, usa fare i propri bisogni in giro.

«Lavoro in piazza della Palma – racconta una cittadina -. So che le persone che vi abitano hanno chiamato più volte chi di dovere, ma non è mai stato fatto nulla. quest’uomo dorme in una macchina, tiene la musica della radio accesa sotto le finestre a tutto volume alle due di notte, ha defecato e urinato ovunque… Si lava alla fontanella di piazza della Palma e lo fa completamente nudo. Ci deve essere un modo per aiutarlo e toglierlo dalla strada».

«È arrogante – le fa eco un’altra – maleducato e prepotente e mi ha anche sputato addosso». «Tre giorni fa il mio compagno ha aperto il portone alle otto di mattina e se l’è trovato davanti mentre urinava pisciava sul tappetino del nostro portone». L’uomo gira tra piazza della Palma, via Paglialunga e via dell’Unione e una ventina di giorni fa le forze dell’ordine sono state chiamate perché stava facendo pipì contro la vetrina di un negozio «ma quando sono arrivati lui si era già dileguato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.