Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presi con la cocaina nei calzini: denunciati due uomini e una donna

SANTA FIORA – I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato, alla Procura della Repubblica di Grosseto, due uomini ed una donna, responsabili in concorso di detenzione di sostanze stupefacenti.

In particolare la scorsa notte, la Tenenza Carabinieri di Arcidosso, in collaborazione con la Stazione Carabinieri di Santa Fiora, a seguito di servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di illeciti in materia di stupefacenti, effettuavano la perquisizione personale di due uomini di nazionalità marocchina e di una donna di nazionalità polacca, nonché dell’autovettura da loro utilizzata.

I due uomini di 37 e 31 anni entrambi con precedenti per droga e viaggiavano a bordo dell’auto della donna di 22 anni incensurata. Durante il controllo i tre, che risiedono sull’Amiata avevano mostrato segni di nervosismo, così i Carabinieri hanno voluto vederci chiaro e hanno dato corso ad un’accurata perquisizione personale dei tre stranieri e del veicolo da loro condotto. La sostanza stupefacente, cocaina del peso di 6,6 gr suddivisi in dosi suddivisa in più involucri, oltre che nelle tasche dei marocchini, è stata rinvenuta ben occultata nei calzini indossati dagli stranieri.

Le dosi rinvenute sono state sequestrate e per i tre è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Grosseto, per trasporto e detenzione di sostanza stupefacente che per quantità e suddivisione in dosi, non era destinata all’uso personale, con l’aggravante di aver commesso il fatto in tre persone riunite. L’attività di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti è una delle attività svolte dai Carabinieri, i quali anche avevano effettuato altre operazioni volte a contrastare tale illecito fenomeno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.