Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli lanciano un sacco di cemento contro la ruota della bici: «Volevano farmi cadere»

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Una brutta disavventura per un appassionato delle due ruote durante un’uscita con la bici. M.A. ha 54 anni e nella mattinata di domenica 11 agosto si trovava nella strada che da Prata raggiunge il Gabellino. Un’auto gli si è avvicinata e ha lanciato un sacchetto contro di lui.

“Sono certo che sia stato un atto premeditato – racconta il ciclista – se non altro perché prima chi era dentro l’auto ha urlato e poi mi sono visto arrivare addosso questo oggetto. Era una Punto azzurra, con dei portapacchi sul tettino. Dentro c’erano quattro persone”.

Paura per l’uomo, che a stento è riuscito a rimanere in sella. “Ero in un tratto in discesa e andavo a 40 all’ora – spiega – ma sono riuscito a controllare la bici. Dentro il sacchetto c’era del cemento in polvere, ha colpito la mia bici davanti, me ne sono accorto quando sono arrivato in fondo alla discesa”.

Inspiegabili i motivi del gesto. “Onestamente non so cosa dire – conclude il cicloamatore – mi sembra giusto raccontare la mia vicenda, io vado in bici molto spesso e conosco perfettamente quelle strade, ma se fosse capitato a qualcuno meno esperto chissà cosa sarebbe potuto accadere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.