Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il trofeo poker d’agosto parla lombardo: prima tappa a Motta

Più informazioni su

VETULONIA – È  andata al forte corridore lombardo Emanuele Motta, la prima prova del poker d’agosto valida anche come secondo trofeo “Vetulonia”.

La gara di ciclismo amatoriale, è andata in scena mercoledìmattina  in località “Bozzone” di Vetulonia, organizzata dal Marathon Bike, Avis e Uisp Grosseto, con il patrocinio della Provincia di Grosseto, e Comune di Castiglione della Pescaia,supportata dalla Banca Tema e supermercati Simply. La gara di 60 chilometri circa, con 82  corridori al via, prevedeva due giri del  circuito delle “Strette” con arrivo dopo un chilometro di salita di Vetulonia, versante di Buriano.

Come detto la vittoria è andata a Emanuele Motta, che è arrivato tutto solo al traguardo, mettendo dietro il vincitore della passata edizione, ovvero Mirco Balducci, mentre al terzo posto si piazzava il castiglionese Adriano Nocciolini, ancora una volta protagonista sulle strade di casa. La gara aveva avuto subito un sussulto con una fuga iniziale di cinque corridori con dentro Luca Staccioli, Dario Bellini, Simone Mariotti, Fabrizio Mariottini e Diego Dini. Per loro 40 chilometri di fuga con un massimo di un minuto di vantaggio sul gruppo. Ripresi a una decina di chilometri dal traguardo, partivano in contropiede Maurizio Innocenti e il vincitore Emanuele Motta.

Nel pezzo più duro della salita, a 400 metri dal traguardo, il forcing deciso di Balducci  gliserviva solo a raggiungere e superare Maurizio Innocenti, ma non  Emanuele Motta che aveva tempo di alzare le braccia al cielo e vincere questa importante vittoria in terra maremmana. Questi gli atleti arrivati dalla  quarta posizione assoluta alla ventesima: Maurizio Innocenti, Fausto Baglini, Gianluca Nicastro, Francesco Bacci, Lucio Secciani, Edoardo Ciachi, Cristopher Martinez,Vincenzo Rigirozzo, Giuseppe Nacci, Luca Nesti, Marco Bertaccini, Mattolini Jacopo, Diego Baccani, Francesco Garuzzo e Gianni Bonamici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.